Una cabina per due funivie

Gli appassionati di sport invernali in visita all‘area sciistica del Kitzsteinhorn, grazie ai due nuovi Gletscherjet arrivano in pista in modo ancor più comodo e veloce.

Il nuovo impianto combinato Gletscherjet 3 e la cabinovia Gletscherjet 4 a Kaprun portano a destinazione gli appassionati di sport invernali e gli amanti della montagna in modo ancora più comodo e veloce. I due impianti a fune
sono collegati da una stazione intermedia.

L’elemento straordinario di questo collegamento è lo speciale sistema di transito, utilizzato per la prima volta: le cabine da 10 posti del nuovo impianto combinato Gletscherjet 3 attraversano la stazione intermedia, arrivando fino alla cima del Kitzsteinhorn. Esse vengono integrate senza soluzione di continuità nel Gletscherjet 4. Per contro, le seggiole da 8 posti del Gletscherjet 3 circolano solo nel primo tronco e vengono utilizzate soprattutto per le discese di ricircolo. Per lo “smistamento” dei veicoli vengono utilizzati in totale 6 scambi veloci. Quattro nella stazione intermedia comune, e due nella stazione a valle dell’impianto combinato a doppio imbarco.

kaprun

Per rendere la salita dei passeggeri particolarmente semplice e intuitiva, le aree di imbarco del Gletscherjet 3 nella stazione a valle sono separate l’una dall’altra. Un sofisticato sistema a scambi rapidi provvede affinché seggiole e cabine raggiungano aree separate. In tal modo, sia i passeggeri con sci o snowboard che coloro che preferiscono viaggiare in cabina possono usare l’impianto senza difficoltà.  D’estate sono in servizio solo le cabine.

Questo speciale sistema è stato elaborato da Doppelmayr in collaborazione con Gletscherbahnen Kaprun AG. “Era l’unico modo di ottenere questa notevole capacità di trasporto. Inoltre, deve esservi la possibilità, oltre alla modalità mista, di azionare i due impianti separatamente. In tal modo è possibile reagire con la massima flessibilità ai carichi massimi ed alle condizioni ambientali. Doppelmayr ha trovato una soluzione elegante”. Prok. Ing. Günther Brennsteiner, Direttore Tecnico di Gletscherbahnen Kaprun AG

Nel primo mese di servizio, fino all’inizio di marzo 2016, sono stati trasportati nel massimo comfort oltre due milioni di passeggeri soddisfatti. Tutti i veicoli sono dotati di riscaldamento panche e le seggiole dispongono inoltre di cupole bubble.

La cabinovia da 10 posti Gletscherjet 4 si libra alta sul ghiacciaio Schmiedingerkees fino ai piedi della cima Kitzsteinhorn, a quasi 3.000 metri. Essa colpisce per l’insolito andamento del percorso: il Gletscherjet 4 dispone di un pilone alto 65 m e anche di una notevole campata di 550 m. All’inaugurazione del Gletscherjet 3+4 ha partecipato anche il Presidente Federale, Dott. Heinz Fischer.

La salita con le Gletscherjet 3+4 porta a un’area sciistica centrale sul ghiacciaio di strutturazione completamente nuova, poiché oltre all’installazione dei nuovi impianti si è provveduto alla combinazione ed al riposizionamento delle sciovie esistenti Kitzlift e Keeslift in una sciovia doppia, gli impianti Magnetköpft 1-2 sono stati smantellati e sostituiti da un nuovo impianto a 100 m di distanza verso sudovest, sul piano del ghiacciaio. Queste riconversioni sono state eseguite da Doppelmayr contemporaneamente alla costruzione del nuovo impianto.

    Articolo redatto da Doppelmayr

Il Gruppo Doppelmayr/Garaventa definisce continuamente nuovi standard di riferimento con innovativi sistemi di trasporto a fune. Il massimo comfort e sicurezza sono le caratteristiche che contraddistinguono i suoi impianti a fune, sia per le stazioni turistiche estive ed invernali che per il trasporto urbano. L'efficienza e le prestazioni dei sistemi di trasporto materiali sono altrettanto impressionanti. Doppelmayr/Garaventa, leader mondiale della qualità, della tecnologia e del mercato funiviario, gestisce impianti di produzione e centri di vendita e assistenza in oltre 40 paesi del mondo. Ad oggi, il Gruppo ha costruito più di 15.000 impianti per clienti in oltre 95 paesi del mondo.





Segnala un errore su questa pagina




Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy