PISTENBULLY – NON SOLTANTO A SOCHI.

PistenBully è tra i pionieri nel mercato russo. I primi PistenBully sono stati consegnati in Unione Sovietica già nel 1977. Kässbohrer è conosciuta come la „RollsRoyce dei battipista“, con qualità di prim’ordine made in Germany ed esemplare assistenza postvendita.

Oltre alla Cina, la Russia è uno dei pochi mercati in via di sviluppo nell’industria dello sci a livello mondiale, dove il numero dei comprensori sciistici aumenta costantemente. La Russia investe grandi capitali in numerose opere di modernizzazione. Negli ultimi anni le stazioni sciistiche esistenti sono state completamente ristrutturate e ne sono state realizzate di nuove e moderne. Le principali regioni sciistiche sono gli Urali e soprattutto il Caucaso, dove la sicurezza di innevamento è garantita come in poche altre zone del mondo.

Il comprensorio sciistico più popolare negli Urali è Absakowo. Sebbene gli Urali con un’altitudine di circa 1500 metri non siano una catena montuosa molto elevata, tuttavia nei freddi inverni del clima continentale, soprattutto sul lato est, la neve è abbondante e sicura. Anche nella regione intorno a Jekaterinburg si trovano infrastrutture ben organizzate per una vacanza sugli sci e le piste non sono affollate come sui pendii delle Alpi.

Gli sciatori più avventurosi si spingono verso est, nella penisola della Kamchatka. Qui, nelle grandi distese vulcaniche, raramente si trovano stazioni sciistiche ben organizzate: come attrazione per i turisti, è viene offerto l’heliski sulle pendici dei vulcani.
Completano l’offerta la possibilità di escursioni sciistiche in Siberia o, nel fine settimana nelle vicinanze di Mosca in abbinamento ad una visita alla città.

I numerosi grandi comprensori sciistici stanno conquistando a poco a poco anche il favore internazionale. In Russia la parola ospitalità è scritta in maiuscolo, i turisti e gli sportivi sono oggetto delle massime attenzioni e cure. Un punto critico è costituito dal viaggio, in genere molto scomodo, per arrivare alle stazioni sciistiche; anche le normative di ingresso in Russia, ancora complicate, rendono pressoché impossibile programmare un soggiorno a breve termine.

Russia 1Russia 2

Consegna dei PistenBully a Fischt.

Tecnica tedesca – all’avanguardia in Russia.

Sul mercato russo sono presenti due gruppi fondamentalmente diversi che realizzano e gestiscono i comprensori sciistici: da una parte i privati e dall’altra i grandi gruppi finanziari, come Gazprom, che investono grandi capitali in località sciistiche. Questi due gruppi richiedono un approccio ed una strategia commerciale del tutto differente. Decenni di esperienza ci aiutano a proseguire la nostra penetrazione nel difficile mercato russo, il quale si basa molto sulle relazioni interpersonali. Per avviare positivi contatti commerciali con partner russi è importante conoscerne le “regole del gioco”.

La rappresentanza generale di Kässbohrer Geländefahrzeug AG in Russia ed in Bielorussia – Skado Techno – è un’azienda autonoma con sede a Novokujbyshevsk, nata dalla ditta Zao Skado Seilbahnen Samara. Skado Techno è stata costituita nel 2009 e si occupa esclusivamente della vendita e dell’assistenza di PistenBully. Attualmente vi lavorano in totale 23 dipendenti, 9 dei quali nel settore dell‘assistenza. A causa delle enormi distanze tra i centri sciistici nella zona occidentale ed orientale del Paese, è stato necessario trovare partner regionali per poter assicurare una migliore e più rapida assistenza ai clienti.

Negli ultimi anni, insieme a Skado Techno, Kässbohrer Geländefahrzeug AG è riuscita ad estendere ulteriormente la sua leadership di mercato in Russia e a vendere su tutto il territorio russo oltre 40 PistenBully nell’ultima stagione invernale. La tecnologia sveva è arrivata fino a Sachalinsk, nella regione siberiana centrale, negli Urali, nelle zone nord-occidentali della Russia e anche nel Caucaso. PistenBully sono stati venduti nelle stazioni sciistiche di Gornaya Karusel, Gazprom Laura e Fischt.

Poiché nel mercato russo si registra una forte richiesta di battipista usati, Skado Techno e Kässbohrer Geländefahrzeug AG in collaborazione con la Fiera dello Sci di Mosca, hanno organizzato una propria Fiera del Veicolo Usato nella sede di Skado Techno a Novokujbyshevsk presso Samara. A seguito del successo ottenuto, è stato deciso di organizzarla di nuovo nel 2014. Inoltre, ogni anno Skado Techno organizza presentazioni che consentono a persone interessate e a potenziali clienti di constatare di persona le qualità dei PistenBully.

PistenBully alle Olimpiadi anche senza sponsorizzazioni ufficiali.

Poiché a Sochi le temperature raramente scendono sotto lo zero, le gare di sci si svolgono a circa 50 chilometri di distanza, a Krasnaja Poljana. Nella stazione sciistica di nuova realizzazione „Rose Farm“ a 1100 metri sul livello del mare, al centro del Caucaso, nel frattempo sono sorti un villaggio olimpico, trampolini e impianti di salto e piste di sci. I concorrenti delle gare di fondo e del biathlon salgono di altri 350 metri di quota: le impegnative piste di sci di fondo del circuito „Laura“ si trovano a 1500 metri sul livello del mare.

A Gazprom Laura questa stagione sono stati venduti 5 nuovi PistenBully. Nel frattempo sono all’opera 14 PistenBully che preparano le piste per il fondo e il biathlon per le Olimpiadi. Ma anche a Rosa Khutor ci sono 6 PistenBully costantemente al lavoro – anche durante le Olimpiadi. I responsabili locali sono estremamente soddisfatti delle macchine ed apprezzano in particolare i consumi relativamente bassi e l’affidabilità dei PistenBully. Con la presenza di un meccanico sul posto – come già avvenuto l’inverno scorso – Skado Techno garantisce un’elevatissima disponibilità delle macchine.

Qualità, diversificazione dei modelli ed assistenza ottimale sono i pilastri del successo del passato ed anche per il futuro. In ultima analisi è questo che conta veramente …

    Articolo redatto da Kaessbohrer

Kässbohrer Geländefahrzeug AG è un’azienda leader nel campo della tecnica per l’ambiente, la natura ed il tempo libero. La gamma dei prodotti di Kässbohrer Geländefahrzeug AG comprende la famiglia PistenBully per la preparazione delle piste da sci di discesa e di fondo, le macchine BeachTech per la pulizia della spiaggia e veicoli speciali per lavori e trasporti su terreni impervi. Con una quota di mercato di oltre il 60%, i PistenBully sono in testa alla classifica mondiale nel campo della preparazione delle piste da sci di discesa e di fondo e nella realizzazione di funpark.





Filtro multiplo per parole chiave, cliccale per filtrare gli articoli, cliccale nuovamente per rimuoverle
$ Premium 1884 1908 1912 1919 1929 1935 1937 1950 1951 1952 1953 1954 1955 1956 1957 1958 1959 1960 1962 1963 1964 1965 1966 1967 1968 1969 1972 1973 1974 1975 1976 1977 1978 1979 1980 1981 1982 1983 1984 1986 1987 1988 1989 1990 1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018 2019 2021 2026 ABL Abruzzo Agamatic Agudio AIPnD Algeria Aliauto Italia Allestimenti per piste da sci Alpina Snowmobiles Alpinbob Alpitec Altim Andorra ANEF Anticaduta Aperture estive Aperture invernali APM Applicazioni smartphone Arabbafly Argentina Assistenza clienti Attrazioni per parchi di divertimento ATW Australia Austria Automotore Azerbaijan Azionamenti elettrici Badoni Basilicata Battipista Belleli BGD BMB-Asi-Nidec BMF Bartholet Bolivia Bolognola Ski Bosnia ed Erzegovina Brasile Brembo Ski Bulgaria Campania Canada Carlevaro e Savio Carrozzeria Cavallini Cartografia CCM Ceretti Tanfani Ceriani CFM CGD CGF CGR Cile Cina CLD CLF COGE Colombia Compac Concorsi Contributi pubblici Controllo accessi Convegni e seminari Corea del Sud Corsi di abilitazione Corsi di formazione Cortech Cortina2021 CWA CWR Danimarca Demaclenko Ditte Divertimenti estivi Divertimenti invernali DMC Dolomiti Superski Doppelmayr Dovesciare Economia EEI Egitto Emilia-Romagna EMMEGI Enel Eritrea Estonia Federfuni Fiere Finlandia Fotovoltaico Francia Frey Friuli Venezia Giulia FUF FUL FUN Funitek Funivie Madonna di Campiglio Funivie urbane Gangloff Garau Giuseppe Garaventa GEA Georgia Germania Gestione flotte Gestione piste Giappone GIS Solution Gradio Graffer Grecia Guatemala Hoelzl e Kone Hölzl Imprese Turistiche Barziesi INE Infotainment Inghilterra Innevamento alta pressione Innevamento bassa pressione Innevamento indoor Innevamento sopra lo zero Interalpin Kaessbohrer LATIF Lazio LEGO Leitner Ropeways Liguria Lombardia Londra LST Lussemburgo Macchine operatrici Macedonia Magazzini Malesia MAN Manifestazioni Marche Marchisio MCB MEB Impianti Messico MET Metalna MGD MGF MGF-J MND Group Molise Montaz Mautino Montenegro Moosmair Mostre Motoslitte Mountain Planet MRL MRW Musei ed Esposizioni Nascivera Nepal Neveplast NeveXN Norvegia Nuova Zelanda OITAF Olanda Olimpiadi 2026 Olimpiadi Pyeongchang 2018 Opere su piste da sci Ospitalità in quota Pechino2022 Personaggi PHB Pohlig Heckel Bleichert Piemonte Piemonte Funivie Pininfarina Piste artificiali Polonia Poma Poma Italia Portogallo PowerGIS Prinoth Prodotti per manutenzione Prowinter PWH Qatar Raduni Railcon Redaelli Referenze e statistiche Regno Unito Repubblica Ceca Repubblica Dominicana Rifugi e ristoranti Risparmio energetico Rolba Romania Ropecon Rosnati RTW Russia Sacif Safecom Sicilia Sicurezza sul lavoro Singapore SKIDATA Skipass Skiperformance SL Slittovia Slovacchia Slovenia SNIPER Technology Snowpark Snowstar Sacif Snowsuite Sochi2014 Software Spagna SPM SpA Stati Uniti Steurer STM Sistem Teleferik Sudafrica Sunkid Svezia Svizzera Tappeti di imbarco Tappeti di risalita TechnoAlpin Teletrasporti Tesi TGD Thyssenkrupp Toscana Trasporto animali Trasporto materiale Trentino Alto Adige Trojer Turchia Turismo in alta quota Ucraina Ungheria Valanghe Val Gardena Marketing Valle d'Aosta Veicoli Veneto Venezuela Vietnam Visite guidate VLE Von Roll Wipptal360 Zemella
Segnala un errore su questa pagina




Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy