Il Gruppo Doppelmayr acquisisce Carvatech

Con effetto dal 10 ottobre, il Gruppo Doppelmayr acquisirà il produttore di carrozzerie e veicoli funiviari Carvatech dell’Alta Austria. Entrambe le parti hanno già una collaborazione di lunga data basata sulla fiducia. Carvatech è un forte innovatore e rimarrà un marchio indipendente all’interno del Gruppo.

 

Come partner affidabili di lunga data, Doppelmayr e il costruttore di carrozzerie e veicoli funiviari di Oberweis si conoscono molto bene. I prodotti Carvatech sono già stati utilizzati con successo su molte funivie, funicolari e cabinovie monofuni realizzate da Doppelmayr. L’acquisizione porterà questa collaborazione a un nuovo livello. Sia Carvatech che CWA, società del Gruppo Doppelmayr, rimarranno marchi indipendenti. Per Carvatech, questa mossa segna anche il completamento degli accordi di successione quando gli attuali proprietari andranno in pensione.

 

 

Thomas Pichler, direttore esecutivo di Doppelmayr Holding SE: “Con Carvatech e CWA sotto lo stesso ombrello, rafforzeremo la nostra massima competenza nell’ingegneria dei veicoli e nella costruzione di carrozzerie per veicoli sul mercato mondiale all’interno del nostro Gruppo. Carvatech è un’azienda redditizia e posizionata in modo ottimale sul mercato. Siamo convinti che l’integrazione creerà nuovi impulsi e preziose sinergie per la nostra attività. Ringraziamo i proprietari di Carvatech, Robert Vockenhuber e Reinhard Aschauer, per la fiducia accordataci e diamo un caloroso benvenuto al nuovo amministratore delegato, Christoph Spiesberger, e a tutto il team di Carvatech nel Gruppo Doppelmayr”.

Robert Vockenhuber e Reinhard Aschauer, proprietari di Carvatech: “Abbiamo un rapporto commerciale di lunga data e una forte fiducia reciproca con il Gruppo Doppelmayr. Alcuni mesi fa ci siamo rivolti a Doppelmayr in modo proattivo perché riteniamo che la combinazione dei nostri punti di forza sia vantaggiosa per entrambe le parti. Quando abbiamo cercato di assicurare la successione della proprietà dopo il nostro pensionamento, la priorità assoluta è stata quella di affidare la nostra azienda a buone mani. In mani che promettono stabilità e successo. Siamo fermamente convinti di aver raggiunto questo obiettivo”.

    Questo articolo è stato redatto da Doppelmayr

Il Gruppo Doppelmayr rappresenta la qualità, la tecnologia e la leadership di mercato nella costruzione di impianti a fune per il trasporto di persone e materiali e di soluzioni intralogistiche ad alta tecnologia. L'azienda vanta 130 anni di storia e un secolo di esperienza nella progettazione, sviluppo, design, produzione e costruzione di impianti a fune. Questa tecnologia collaudata e la sua affidabilità hanno reso gli impianti a fune una soluzione di mobilità popolare e performante nelle regioni sciistiche, ricreative e nelle città di tutto il mondo.

Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici almeno un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto in modo VOLONTARIO senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…

Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy

    Ultimo aggiornamento cache pagina: 4/10/2023, 17:56 Sito Forum