Con il FlyingBelt 500 tonnellate all’ora sorvolano il fiume Lippe

Il nastro trasportatore sospeso su funi di LEITNER ropeways impiegato nei lavori di contenimento fluviale in Germania

 

Nella regione di Haltern-Lippramsdorf e Marl, un’ora di auto circa a nord-ovest di Dortmund, l’impresa di costruzioni Bunte, su incarico dell’ente Lippeverband, è attualmente impegnata nella costruzione degli argini lungo il fiume Lippe, il più lungo della Vestfalia. Un imponente cantiere all’interno del quale LEITNER ropeways ha recentemente realizzato un FlyingBelt AGUDIO, un nastro trasportatore sospeso su funi, in grado di trasportare circa 500 tonnellate di materiale da costruzione all’ora.

18.03.2019, Marl, Lippe, Neubau der Lippedeiche Haltern-Lippramsdorf-Marl (HaLiMa). Deichrückverlegung und Lippegestaltung zwischen Lippe- km 47,5-43,1, hier südlich der Lippe (Süd 2) zwischen der Lippramsdorfer Straße und der Wulfener Straße.
Testlauf der Bandförderanlage, welche Bodenmaterial über die Lippe zum Baufeld Nord transportiert. Blick Richtung Nordseite.

Lungo il corso del Lippe è attualmente in fase di costruzione un nuovo sistema di argini per la protezione contro le esondazioni del fiume. A fronte della necessità di attraversare il corso d’acqua, si è deciso di impiegare una nuova tecnologia per il trasporto dei materiali da una sponda all’altra: il FlyingBelt AGUDIO.

L’impianto è dotato di due soli sostegni alti 20 metri fissati nel terreno e di un nastro trasportatore largo 80 centimetri sospeso sopra il fiume. Il materiale necessario per la realizzazione degli argini arriva via nave lungo il canale Wesel-Datteln, quindi i mezzi di cantiere lo trasportano per un breve tratto fino al FlyingBelt, che, passando sopra il Lippe, lo trasferisce sulla sponda settentrionale, dove avviene la successiva lavorazione. L’impianto, che copre una distanza di 490 metri, permette di trasportare 500 tonnellate di materiale all’ora, consentendo di ridurre notevolmente l’impatto del cantiere sull’ambiente naturale e sulle zone limitrofe, evitando la circolazione (e l’inquinamento) su strade pubbliche di ben 20 camion all’ora.

18.03.2019, Marl, Lippe, Neubau der Lippedeiche Haltern-Lippramsdorf-Marl (HaLiMa). Deichrückverlegung und Lippegestaltung zwischen Lippe- km 47,5-43,1, hier südlich der Lippe (Süd 2) zwischen der Lippramsdorfer Straße und der Wulfener Straße.
Testlauf der Bandförderanlage, welche Bodenmaterial über die Lippe zum Baufeld Nord transportiert. Blick Richtung Nordseite.

 

Una soluzione tecnologica veloce, conveniente ed efficiente

L’opera di contenimento delle acque fluviali del Lippe offre un’ulteriore dimostrazione delle straordinarie potenzialità dell’impiego dei sistemi a fune per il trasporto di materiali. Nello specifico il FlyingBelt è un innovativo sistema di trasporto che unisce i vantaggi dei moderni nastri trasportatori con quelli degli impianti a fune, permettendo ai materiali trasportati di superare qualsiasi ostacolo semplicemente “sorvolandolo”. La soluzione sviluppata e brevettata da LEITNER ropeways è perciò particolarmente adatta per i terreni difficilmente accessibili, per l’attraversamento di fiumi e valli, per le lunghe distanze e in generale per tutti i casi in cui i mezzi di trasporto tradizionali possono essere impiegati solo a costi elevati.

Il FlyingBelt è utilizzabile per tutti i materiali trasportabili con i tradizionali nastri a terra, quali carbone, minerali, cereali e materiali sfusi in genere. Grazie alla sofisticata progettazione, tipica degli impianti a fune, l’impianto offre inoltre il vantaggio di un contatto puntuale con il terreno, minimizzando la superficie occupata e quindi l’impatto sull’ambiente rispetto ai tradizionali sistemi di trasporto a terra. L’installazione è facilissima, veloce ed economicamente conveniente. Il FlyingBelt sul fiume Lippe è stato montato e avviato in soli cinque mesi e resterà in funzione fino alla fine dei lavori nel 2023.

Altri FlyingBelt sono già in funzione a Pouzols (Francia), Genova (Italia) e a Barroso (Brasile): quest’ultimo, con i suoi 7,2 km, è il più lungo realizzato fino a oggi.

18.03.2019, Haltern, Lippe, Neubau der Lippedeiche Haltern-Lippramsdorf-Marl (HaLiMa). Deichrückverlegung und Lippegestaltung zwischen Lippe- km 47,5-43,1, hier nördlich der Lippe (Nord 1) zwischen der Lippramsdorfer Straße und der Wulfener Straße.
Testlauf der Bandförderanlage, welche Bodenmaterial über die Lippe zum Baufeld Nord transportiert.

 

Flyingbelt

  • Lunghezza: 490 m
  • Velocità 3,2 m/sec
  • Portata: 500 tonnellate di materiale/ora
  • Sostegni: 2


    Questo articolo è stato redatto da LEITNER

LEITNER è parte del gruppo imprenditoriale High Technology Industries (HTI), protagonista a livello mondiale nel settore degli impianti a fune (Leitner, Poma, Bartholet e Agudio), dei battipista, veicoli cingolati e gestione della vegetazione (Prinoth e Jarraff), dell’innevamento programmato e sistemi di abbattimento polveri (Demaclenko e Wlp), dell’energia eolica (Leitwind), dell’idroelettrico (Troyer) e della gestione digitalizzata dei comprensori sciistici (Skadii). Presente con i propri prodotti in 89 Paesi sparsi nel mondo, il gruppo HTI conta 21 siti produttivi, 108 filiali e 138 centri di assistenza.

Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici almeno un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto in modo VOLONTARIO senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…

Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy

    Ultimo aggiornamento cache pagina: 20/06/2024, 2:39 Sito Forum