La Paz – El Alto: Doppelmayr realizzerà la più grande rete funiviaria urbana del mondo

Il Ministero delle Opere Pubbliche, Servizi e Alloggi della Bolivia ed il gruppo Doppelmayr/Garaventa hanno firmato lunedì, 10 settembre, il contratto per la realizzazione tre importanti linee funiviarie urbane. Le cabinovie ad ammorsamento automatico saranno dotate di vetture a 10 posti e collegheranno le due principali città della Bolivia: La Paz e El Alto.

Ad altitudini variabili tra i 3.600 ed i 4.000 metri sul livello del mare, le tre funivie, sviluppandosi su una lunghezza complessiva di 11 chilometri e con 11 stazioni, risolveranno in modo efficace i problemi di mobilità per migliaia di pendolari tra le due città, muovendo complessivamente 9.000 persone per ora per direzione ed assorbendo una considerevole parte del traffico dalle strade estremamente congestionate.

I lavori, i primi in Bolivia per il gruppo Doppelmayr, partiranno a fine 2012 per consegnare le opere terminate a fine 2014.

Con una lunghezza individuale di circa 4 chilometri, numerose stazioni intermedie e portate singole di 3.000 persone/ora, i nuovi impianti funiviari costituiscono la più grande rete di trasporto urbano mai realizzata al mondo. La velocità di 5 m/s consente di spostarsi tra le due città in massimo 16 minuti: la stessa distanza percorsa in auto richiederebbe anche oltre un ora.

Nei negoziati contrattuali con il Ministero delle Opere Pubbliche, Servizi e Alloggi della Bolivia, Doppelmayr è stata in grado di stupire con la sua accurata conoscenza dell’ambito funiviario, i suoi elevati standard di qualità, il suo impegno nel consegnare le opere perfettamente in tempo e, ultimo ma non da meno, il lungo periodo di esperienza in progetti internazionali di larga scala. Le parti, di comune accordo, non hanno divulgato l’importo della commessa.

La posa della prima pietra è prevista entro il 2012, in quanto la progettazione è già stata avviata dalla Doppelmayr/Garaventa. La consegna alle città è prevista per la fine del 2014.

Il gruppo Doppelmayr/Garaventa è il leader nell’industria funiviaria mondiale. Una profonda conoscenza delle necessità dei clienti combinata con la massima professionalità e precisione nel lavoro costituiscono le basi per la posizione di leader nel mercato mondiale.

Doppelmayr/Garaventa si distingue anche in termini di tecnologia per i numerosi brevetti depositati e per aver posto pietre miliari nella moderna ingegneria funiviaria. Uffici, produzione ed assistenza sono dislocate in più di 30 paesi del Mondo e, fino ad ora, sono stati realizzati oltre 14.300 impianti in 87 nazioni.

L’ultimo progetto Doppelmayr a Londra, dove una cabinovia è stata realizzata per attraversare il Tamigi, ha entusiasmato il mondo superando il milione di passeggeri a soli due mesi dall’apertura, e si è contraddistinto come mezzo di trasporto pubblico rapido e confortevole.

http://www.oopp.gob.bo/teleferico/teleferico/uploads/SEPARATA-300DPI.pdf

http://www.oopp.gob.bo/teleferico/teleferico/uploads/SKETCH%20ESTACIONES.pdf

    Articolo redatto da Doppelmayr

Il Gruppo Doppelmayr/Garaventa definisce continuamente nuovi standard di riferimento con innovativi sistemi di trasporto a fune. Il massimo comfort e sicurezza sono le caratteristiche che contraddistinguono i suoi impianti a fune, sia per le stazioni turistiche estive ed invernali che per il trasporto urbano. L'efficienza e le prestazioni dei sistemi di trasporto materiali sono altrettanto impressionanti. Doppelmayr/Garaventa, leader mondiale della qualità, della tecnologia e del mercato funiviario, gestisce impianti di produzione e centri di vendita e assistenza in oltre 40 paesi del mondo. Ad oggi, il Gruppo ha costruito più di 15.000 impianti per clienti in oltre 95 paesi del mondo.





Segnala un errore su questa pagina




Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy