Pianificazione Park 4.0 con Prinoth

Il 2 e 3 ottobre il Passo dello Stelvio è stato trasformato nel centro di competenza per la pianificazione digitale degli snowpark. Al Leica iCON alpine Info Day, gli interessati hanno potuto dare uno sguardo dietro le quinte della preparazione dei principali eventi sportivi invernali e vedere tutti i passi dalla pianificazione alla realizzazione del park perfetto da parte dei migliori del settore.

La più precisa tecnologia di rilievo di Trigonos/Leica e la più moderna pianificazione 3D degli halfpipe, dei salti e degli atterraggi nell’impegnativo snowpark di F-TECH Snowpark garantiscono un’esperienza freestyle di prim’ordine. È perché l’alta tecnologia consente un’efficienza ottimale nella costruzione e nella manutenzione di uno snowpark.

Gli specialisti di Leica e F-TECH, insieme al produttore di battipista PRINOTH, hanno guidato i visitatori attraverso il variegato programma dell’Info Day.

 

Tutto a colpo d’occhio – con il sistema di misurazione della neve di Leica Geosystems e PRINOTH

All’Albergo Livrio sul ghiacciaio dello Stelvio, F-TECH e Leica hanno presentato le loro soluzioni per il futuro della pianificazione degli snowpark, che sono state poi discusse ulteriormente all’interno del gruppo. Poi siamo saliti sugli sci e sul ghiacciaio – qui il PRINOTH X CAMP aspettava di essere ispezionato dai partecipanti al Leica Info Day. L’X CAMP è un campo di allenamento pre-stagionale unico al mondo per gli atleti della scena freestyle. Grazie alla precisa tecnologia di misurazione della neve di Leica e al know-how di F-TECH Snowpark, è stato progettato digitalmente sul PC. L’efficiente flotta di battipista PRINOTH ha garantito il trasferimento del CAMP dal PC alla neve.

 

Flotta PRINOTH X: per gli esperti del park

I partecipanti all’Info Day non solo hanno potuto seguire dal vivo i potenti veicoli durante il loro lavoro quotidiano all’interno e nei dintorni del park, ma anche sperimentarli da vicino: a pranzo al PRINOTH GOURMET TRUCK. Il battipista con cucina professionale è stato posizionato al punto di partenza dell’X CAMP e ha fornito il rinforzo necessario per gli atleti e i visitatori.

Con un sole splendente e una vista perfetta, gli ospiti erano poco intenzionati a dire addio al Passo dello Stelvio, ma alle 15:00 si è conclusa una giornata movimentata e i partecipanti sono tornati alla stazione a valle ricchi di conoscenze e forti impressioni.

    Articolo redatto da Prinoth

Battipista e veicoli cingolati multiuso PRINOTH in tutto il mondo sulla corsia di sorpasso: eccellente efficienza produttiva, economicità, sostenibilità e solido design. Per inserire i tuoi articoli come sta facendo questa azienda richiedi l'accreditamento.





Segnala un errore su questa pagina




Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy