Steurer sostituisce la cremagliera Tschuggen Express con una funicolare

Il 20 luglio, Steurer ha consegnato il nuovo Tschuggen Express al Grand Hotel Tschuggen.  L’impianto sostituisce una precedente monorotaia a cremagliera piuttosto lenta e rumorosa nella sua marcia.

Il nuovo impianto a fune è dotato di carrozze con scompartimenti rotanti ad assetto variabile, quasi identiche alla soluzione adottata per la funicolare di Stoos realizzata lo scorso anno.

Dati tecnici

  • Sistema:  Funicolare a singola via di corsa va e torna con esercizio automatico
  • Argano: stazione a monte, anello con fune zavorra
  • Lunghezza inclinata: 518,9 m
  • Dislivello: 154,0 m
  • Velocità: 4 m/s
  • Cabina: 2 x 6 persone ad assetto variabile
  • Tensionamento: idraulico, a valle
  • Pendenze: 0 – 27,0°
  • Scartament: 1.200 mm
  • Massima altezza da terra: 26 m
  • Numero di stazioni: 2

Il vecchio impianto:

    Articolo redatto da Funivie.org

Fondato nel 2003 e con una media di 2000 visitatori unici al giorno, Funivie.org è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, lavorano o semplicemente amano la tecnologia funiviaria.





Segnala un errore su questa pagina




Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy