Steurer sostituisce la cremagliera Tschuggen Express con una funicolare

Il 20 luglio, Steurer ha consegnato il nuovo Tschuggen Express al Grand Hotel Tschuggen.  L’impianto sostituisce una precedente monorotaia a cremagliera piuttosto lenta e rumorosa nella sua marcia.

Il nuovo impianto a fune è dotato di carrozze con scompartimenti rotanti ad assetto variabile, quasi identiche alla soluzione adottata per la funicolare di Stoos realizzata lo scorso anno.

Dati tecnici

  • Sistema:  Funicolare a singola via di corsa va e torna con esercizio automatico
  • Argano: stazione a monte, anello con fune zavorra
  • Lunghezza inclinata: 518,9 m
  • Dislivello: 154,0 m
  • Velocità: 4 m/s
  • Cabina: 2 x 6 persone ad assetto variabile
  • Tensionamento: idraulico, a valle
  • Pendenze: 0 – 27,0°
  • Scartament: 1.200 mm
  • Massima altezza da terra: 26 m
  • Numero di stazioni: 2

Il vecchio impianto:

    Articolo redatto da Funivie.org

Fondato nel 2003 e con una media di 2000 visitatori unici al giorno, Funivie.org è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, lavorano o semplicemente amano la tecnologia funiviaria.


Potrebbero interessarti anche…







Ti piacciono i contenuti di questo sito?

Tutto il nostro lavoro viene svolto senza alcuna retribuzione, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno.

Se vuoi, puoi offrirci un aiuto economico tramite PayPal scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI
Segnala un problema su questa pagina




    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy