Approvvigionamento idrico sicuro per Laax

Già dal 2010 i responsabili dell’area sciistica di Laax si affidano, per quanto concerne l’innevamento, al know-how di TechnoAlpin. Anche quest’anno vi sono stati ulteriori investimenti finalizzati ad assicurare la costante presenza di neve. Sulla base delle positive esperienze riscontrate si è deciso di continuare ad utilizzare tubi in ghisa duttile di Saint Gobain anche per il progetto di ampliamento. La ghisa duttile è un materiale a deformazione plastica, ideale per l’installazione in alta montagna. In caso di sovraccarico dovuto a movimentazioni di terra, i tubi in ghisa duttile si deformano evitando rotture e allentando le tensioni. Quest’estate si sta procedendo a posare a Laax, su varie tratte, un totale di circa 4 km di tubi della serie ALPINAL®.

Il sistema ALPINAL® comprende tubi, pezzi stampati e raccordi e quindi soddisfa in modo ottimale i fabbisogni legati alla realizzazione di condotte per impianti di innevamento. I tubi di ghisa utilizzati vengono zincati internamente ed esternamente per assicurare una protezione prolungata dalla corrosione. Questa protezione viene potenziata con un ulteriore strato di malta cementizia con cui i tubi vengono rivestiti e ricoperti. Grazie alla tecnica dei manicotti ad innesto, i tubi del sistema ALPINAL® possono essere posati facilmente anche da parte di personale appositamente istruito. Il montaggio viene eseguito con l’ausilio di un escavatore o di un idoneo utensile di montaggio. Grazie a una molteplicità di pezzi stampati possono essere collegate facilmente diverse tipologie di tubi. I tubi in ghisa duttile di Saint Gobain dispongono di giunti ad innesto TIS-K che garantiscono la massima aderenza in senso longitudinale. L’anello di ritegno agisce non solo parzialmente su uno o due lati del tubo, ma si estende su 360°. In questo modo la tensione viene distribuita uniformemente nel giunto. Non è necessaria alcuna ulteriore protezione con contro-cuscinetti in calcestruzzo. Grazie al giunto che garantisce la massima aderenza in senso longitudinale, i tubi possono essere piegati con angolazione di 3° in ogni manicotto. Il sistema è ideale per l’utilizzo in presenza di pressioni elevate. I componenti sono disponibili da DN80 a DN500.

Rohrleistungen_Laax_News

A Laax, sul collegamento fra Alp Dado e Curnius, si sta procedendo a posare 2,5 km tubi con diametri tra DN80 e DN300. Lungo la condotta è prevista l’installazione di 27 pozzetti in PE. Per garantire la massima sicurezza, anche le derivazioni sono realizzate in ghisa. Questa soluzione è caratterizzata da una lunga durata, bassi costi indotti ed elevata sicurezza. Secondo la raccomandazione DIN 20066 le manichette dovrebbero essere sostituite dopo 6 anni, mentre questo requisito non è richiesto per i componenti in ghisa.

Quest’anno si costruirà anche attorno al Freestyle Park. Dato che qui in futuro sarà utilizzato ogni singolo pozzetto, si rende necessaria una nuova condotta di alimentazione e quindi l’installazione di 1,3 km di tubi in ghisa DN80 – DN250. Ci saranno anche 13 nuovi pozzetti in calcestruzzo e 3 pozzetti in PE con elettranti estraibili.

Per soddisfare le più recenti normative, nell’intera area saranno automatizzati numerosi pozzetti. Per questa automazione e per ottimizzare la distribuzione dei pozzetti, sono stati posati ulteriori 450 m di condotte DN80 – DN100.

Lungo le nuove condotte verrà installata anche una serie di nuovi generatori di neve. 24 lance V3 e V3ee inneveranno prossimamente il collegamento fra Alp Dado e Curnius. Anche 16 nuovi generatori a ventola dei modelli T40 e TF10 su torre saranno messi in opera sulle varie nuove tratte. Quasi tutti i generatori di neve dispongono di un’alimentazione centralizzata dell’aria.

    Articolo redatto da TechnoAlpin

Dal 1990 TechnoAlpin progetta e realizza impianti di innevamento chiavi in mano per le aree sciistiche di tutto il mondo. L'amore per la neve e la passione per l'innovazione hanno trasformato l'azienda in un leader del settore. La gamma di prodotti viene costantemente ampliata allo scopo di produrre neve di altissima qualità con la massima efficienza energetica. Oltre a soluzioni outdoor, TechnoAlpin propone anche soluzioni chiavi in mano per l'innevamento indoor, in modo da rendere accessibile ad ogni latitudine l'esclusiva esperienza della neve. Al know-how di TechnoAlpin si affidano oltre 2.400 clienti in più di 50 paesi, seguiti da oltre 600 dipendenti in 33 rappresentanze.









Ti piacciono i contenuti di Funivie.org?

Tutto il nostro lavoro viene svolto senza alcuna retribuzione, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI

Potrebbero interessarti anche…
Segnala un problema su questa pagina




    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy