Storie di funi e di impianti in una mostra a Macugnaga dal 9 luglio al 4 settembre 2022

A Macugnaga una mostra dedicata al viaggio sospeso dal 9 luglio al 4 settembre

 

Prende il via il 9 luglio, nelle sale della stazione intermedia Bill della Funivia Macugnaga – Passo Moro la mostra “Storie di Funi e Impianti” che rimarrà aperta al pubblico fino al 4 settembre. Un excursus alla scoperta del mondo degli impianti di risalita, uno sguardo sul mondo del viaggio sulle funi, dal trasporto merci al trasporto persone, e un focus sulla realtà di Macugnaga e del ruolo propulsore che gli impianti hanno avuto nel corso degli anni in questa comunità alpina.

La mostra, gratuita*, si apre con una panoramica sul mondo del trasporto a fune, sugli impianti più spettacolari di inizio Novecento per poi porre l’attenzione su quelli piemontesi della prima metà del Novecento e poi lasciare spazio ai pendii di Macugnaga. E così il racconto si snoda tra le Funivie di Rosareccio, le monoposto Pecetto-Belvedere e le Funivie del Monte Moro. Lungo questo racconto emerge chiaro il ruolo fondamentale che gli impianti hanno avuto in questa località, divenendo non mero elemento di trasporto o di divertimento ma aggregatore, elemento di sviluppo turistico e di apertura verso una nuova forma di turismo. Numerosi gli oggetti esposti che spaziano da traini di sciovie a teste fuse o a specifiche attrezzatture di questo mondo.

Questo progetto, che ha coinvolto l’intera comunità di Macugnaga nel recupero della memoria di un tempo e di oggetti del passato a cui ridare luce, è nato dalla collaborazione tra la macugnaghese MTS scrl, i cui soci muovono da decenni gli impianti di risalita di Macugnaga, la torinese Sateco srl, specializzata nei controlli di sicurezza degli impianti di risalita con il supporto delle competenze e l’archivio di Originariamente srl.

 

 

Per ulteriori informazioni:
Macugnaga Trasporti Servizi
Chiara Lanti funivie@macugnaga-monterosa.it

    Questo articolo è stato redatto da comunicato stampa esterno

Comunicato stampa esterno inviato a press@funivie.org. Funivie.org non è l'autore dell'articolo.

Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…
Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy


    Ultimo aggiornamento cache pagina: 28/11/2022, 19:35 Sito Forum