Legge Funivie, licenziata in Commissione Trasporti della Regione Piemonte la riforma

La Commissione Trasporti, presieduta da Valter Marin, ha licenziato a maggioranza la proposta di legge 256 sulla “nuova disciplina degli impianti funiviari in servizio pubblico per il trasporto delle persone”, con funzioni turistiche e sportive.

 

I relatori saranno Valter Marin (Lega) per la maggioranza e Maurizio Marello (Pd) per l’opposizione.

Il provvedimento si compone di 40 articoli e abroga la legge del 1989, riformandola nei contenuti: viene così aggiornata la normativa regionale che riguarda gli impianti di funivie in servizio pubblico di nuova costruzione, le concessioni, le autorizzazioni, la dichiarazione di pubblica utilità, la durata di esercizio degli impianti.

La norma, in base alla clausola di invarianza finanziaria che ha ottenuto il parere favorevole della Commissione Bilancio, non prevede oneri per la Regione ed entrerà in vigore 90 giorni dopo la pubblicazione per dare modo di arrivare alla scadenza delle concessioni già in essere.

Ufficio Stampa Regione Piemonte


    Questo articolo è stato redatto da comunicato stampa esterno

Comunicato stampa esterno, Funivie.org non è l'autore dell'articolo. E' possibile inviare comunicati stampa tramite il > modulo semplificato oppure > accreditandosi nell'area aziende oppure inviandolo a press@funivie.org.

Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici almeno un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto in modo VOLONTARIO senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…

Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy

    Ultimo aggiornamento cache pagina: 18/04/2024, 16:28 Sito Forum