Doppelmayr: Baku ha un simbolo in più

Puntualmente, il 23 maggio, in occasione del Festival Europeo della Canzone, il Presidente azero Ilham Aliyev ha inaugurato la funicolare completamente rinnovata di Baku, capitale dell’Azerbaijan.

La stazione a monte si trova davanti alle “Flame Towers”, un futuristico complesso composto da tre torri alte 190 m in prossimità dell’edificio che ospita il Parlamento. La stazione a valle dista una decina di minuti a piedi dalla “National  Flag Square” e dalla Crystal Hall, sede della manifestazione canora europea 2012, sulla riva del Mar Caspio.

baku1

L’impianto è molto frequentato, poiché è pratico sia per i pendolari che per chi vuole solo fare una passeggiata; dalla stazione a monte infatti si gode una fantastica veduta della città e del mare. L’intero impianto è meraviglioso: a partire dalle slanciate ed imponenti stazioni, passando dal morbido tracciato di linea sul pendio alberato fino alle lucenti cabine nero-argento.

baku2

L’impianto è stato completamente rimodernato;  conservando solo il profilo concavo; le funi traenti vengono mantenute in linea da rulli di ritenuta. Persino le vecchie traversine in legno russe sono state sostituite con traversine nuove realizzate in Svizzera: la qualità svizzera e austriaca è un marchio di fabbrica che si dispiega come un fil rouge in tutto l’impianto. L’impianto  è della Garaventa, i veicoli sono della CWA, architettura e prestazioni ingegneristiche per la struttura un acciaio e vetro delle stazioni e gli elementi in vetro provengono dall’Austria. Dal momento  dell’assegnazione dell’appalto, il tempo a disposizione per l’intera riconversione era di soli dieci mesi. Grazie alla perfetta collaborazione tra Garaventa ed i costruttori locali è stata possibile una consegna puntuale. Puntualità e qualità hanno soddisfatto il committente, un’impresa privata.

 


    Questo articolo è stato redatto da Doppelmayr

Il Gruppo Doppelmayr rappresenta la qualità, la tecnologia e la leadership di mercato nella costruzione di impianti a fune per il trasporto di persone e materiali e di soluzioni intralogistiche ad alta tecnologia. L'azienda vanta 130 anni di storia e un secolo di esperienza nella progettazione, sviluppo, design, produzione e costruzione di impianti a fune. Questa tecnologia collaudata e la sua affidabilità hanno reso gli impianti a fune una soluzione di mobilità popolare e performante nelle regioni sciistiche, ricreative e nelle città di tutto il mondo.

Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici almeno un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto in modo VOLONTARIO senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…

Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy

    Ultimo aggiornamento cache pagina: 18/04/2024, 18:53 Sito Forum