Vila Nova de Gaia, Teleferico

Vila Nova de Gaia è un comune nel distretto di Porto, che si affaccia sulla città di Porto. Le due città sono separate dal fiume Douro, e collegate da ponti maestosi, tra cui il Luis I, costruito da Seyrig Theophile su collaborazione Eiffel tra il 1881 e il 1896 che viene ora utilizzato da pedoni e tram. Vila Nova de Gaia è particolarmente nota per essere la città delle grandi aziende che vendono vino di Porto.

Image

Image

Il ponte
Image

Sul ponte viaggiano due linee tranviarie e due marciapiedi pedonali
Image

Vista generale dal ponte
Image
Image

Il Teleferico de Gaia

La funivia di Gaia è un impianto per il turismo, che fa parte della riqualificazione del vecchio quartiere del porto e porto della città di Vila Nova de Gaia.
Infatti, intorno alla cabinovia, il turismo è molto sviluppato. I centri commerciali, le crociere sul Douro, oltre ai numerosi ristoranti e cantine vinicole.
Con il sostegno del Comune, l’impianto è stato costruito con fondi privati ed è gestito dalla società SA Telef.
Mentre i lavori sono iniziati alla fine del 2009, l’inaugurazione ufficiale della struttura si è tenuta il 1 aprile 2011, alla presenza del Sindaco di Vila Nova de Gaia e il vescovo di Porto.

La stazione a valle si trova sulle rive del Douro, di fronte al mercato comunale della città, un luogo chiamato Cais de Gaia.
L’edificio è di architettura moderna, a forma di cubo. Al piano terra si trova il locale biglietteria. L’accesso alle piattaforme di imbarco avviene tramite due ponti rimovibili. La stazione rimane perfettamente isolata durante le ore di chiusura.

La linea è relativamente breve (560 metri) e composta da 3 torri con una, all’uscita della stazione G1, con una rulliera di compressione.
Nel funzionamento normale, l’impianto funziona ad una velocità ridotta volontariamente, consentendo ai visitatori di ammirare la vista sul fiume Douro e la vicina città di Porto, e sulle banchine, il quartiere storico di Vila Nova de Gaia Luis I Bridge.

La stazione a monte è posizionata nei pressi del ponte Luís I, Morro e giardino con vista sulla città di Vila Nova de Gaia. La stazione è inserita in un edificio di tipo “bunker” che domina la zona.
L’argano, convenzionalmente composto da un motore elettrico principale, un riduttore e un motore di riserva, si trova sopra la stazione.
I visitatori attraverso un percorso dedicato possono accedere direttamente al ponte, che si trovano diverse linee di tram nella città di Porto.

La cabinovia di Gaia è dotata di 12 cabine,  Cwa il produttore, il tipo IV Omega 8 – LWI.  Le cabine sono dotate di numerose prese d’aria, e un pannello fotovoltaico, questo alimenta la ventilazione cabina.
Ogni notte i veicoli sono parcheggiati nelle stazioni.

MAggiori informazioni : http://www.gaiacablecar.com/

Localizzazione :

Image

Caratteristiche:

Gestore : Telef SA
Costruttore : Doppelmayr
Anno di costruzione : 2011
Inaugurazione : 01 avril 2011
Costo complessivo : 12 millions d’€

Periodo di esercizio : Annuale
Velocità massima : 5 m/s
Velocità di esercizio : 2,5 m/s
Durata del percorso : 3 min 45 sec
Portata oraria : 850 p/h

Altitudine stazione a valle : 6 m
Altitudine stazione a monte : 63,20 m
Dislivello : 57,20 m
Lunghezza : 562 m

Tipologia : Uni-G
Motrice : Monte
Tenditrice : Valle
Tenditore : Idraulico
Numero dei sostegni: 3
Sens de la ligne : Orario

Veicoli : :cwa:
Tipo di veicoli : Omega IV 8 – LWI
Portata: 8 Persone
Numero di veicoli : 12
Veicoli speciali : 1 (servizio)
Morsa : DT-108
Magazzino : Monte e valle

La stazione a monte :

L’edificio grigio è la stazione a monte della telecabina
Image

Vista d’insieme
Image

Il logo del gestore
Image

Accesso alla sala di imbarco: a sinistra una biglietteria automatica di Axess e a destra i tornelli di controllo
Image

Tornello a lettura ottica
Image

Vista della stazione a monte con un pratico carroponte di servizio
Image

Trave di rallentamento
Image

Cabina in arrivo
Image

Girostazione
Image

Su un lato la piattaforma aerea per la manutenzione delle morse ed il veicolo di servizio
Image

Una cabina impegna il girostazione
Image

Puleggia motrice
Image

Il tradizionale convogliatore a pneumatici delle stazioni UNIG
Image

In rosso il motore elettrico a corrente alternata e al centro il riduttore
Image

Dettaglio del radiatore di raffreddamento del riduttore della serie Doppelmayr-Lohmann Rexroth
Image

Il motore diesel di recupero

Image

Motore per il sollevamento del girostazione
Image
Image

 


Vista di insieme della linea
Image

Image
Image

Sorvolo delle cantine Sandeman,
Image

Image

Image

Image

Sorvolo delle vie di de Vila Nova de Gaia,
Image

Sorvolo della via Diogo Leite,
Image

P2,
Image

Tutti i sostegni sono a struttura tubolare conica e verniciati di bianco; la mancanza delle cassette di manutenzione sulle testate ci indica che questo impianto non è dotato del sistema di sicurezza intrinseca, a differenza del recente impianto urbano di Londra.
Image

Image

Stazione di valle sul porto di Vila Nova de Gaia,
Image

Image

Image

L’unica ritenuta della linea, con alcuni rulli di stabilizzazione,
Image

Image

Image

Dettaglio della ritenuta a parziale doppio effetto
Image
Image

Stazione a valle :

La cabina di comando è situata in un angolo della stazione lungo la trave di rallentamento
Image

Un pulpitino sul piano imbarco riporta le funzioni principali di gestione
Image

Il girostazione
Image
Image

Image

L’imbarco a livello consente una facile salita anche a bambini, anziani e portatori di Handicap
Image
Image

Puleggia e cilindri di tensionamento
Image

La scala levatoia che consente di isolare la stazione dall’esterno nelle ore di chiusura
Image

Il regolamento di esercizio
Image

La tariffa di andata e ritorno per il 2012 è di 8 euro
Image

La chiusura della stazione a valle
Image

Image

Image

Le cabine CWA Omega 4

Image

Image

Il pannello fotovoltaico alimenta la ventilazione delle cabine,
Image
Image

Sotto alle cabine sono inoltre presenti grate di areazione
Image

Due panche in legno ospitano ognuna 4 passeggeri
Image

Grata di ventilazione
Image
Image

La morsa DT-108 a barre di torsione,
Image

 

Image

Image

Un battelo turistico sul Douro,
Image

Il quartiere fa parte di un’area UNESCO
Image

Image

Il mercato municipale di Vila Nova de Gaia,
Image

Image

Image Image Image

Foto di  : Rodo_Af, Traduzione: Funivie.org


    Questo articolo è stato redatto da Funivie.org

Fondato nel 2003 e con una media di 7500 pagine visitate al giorno, Funivie.org è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, lavorano o semplicemente amano la tecnologia funiviaria.

Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici almeno un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto in modo VOLONTARIO senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…

Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy

    Ultimo aggiornamento cache pagina: 20/06/2024, 2:04 Sito Forum