Trasportare materiale in modo automatico e sicuro con Ropecon

Presso il giacimento aurifero di El Limón in Messico, da poco tempo un RopeCon® trasporta il minerale estratto in modo sicuro ed efficiente fino all’impianto di trasformazione a valle, attraverso un ripido percorso di 1,3 km.

 

L’impresa mineraria Minera Media Luna, S.A. de C.V. (MML), una società affiliata al 100 percento di Torex Gold Resources, Inc., gestisce la miniera aurifera El Limón-Guajes, a circa 180 km a sud di Città del Messico. Per il trasporto del materiale minerario estratto, MML ha optato per il collaudato sistema RopeCon® di Doppelmayr Transport Technology. Oltre ai costi, tra altri fattori sono risultati determinanti la sicurezza funzionale e il ridotto impatto ambientale.

La miniera a cielo aperto di El Limón si trova a circa 400 metri sopra l’impianto di trattamento centrale, su una dorsale montana molto ripida. Serviva quindi una soluzione efficiente per trasportare il materiale dall’area di estrazione fino a valle. Il RopeCon® Doppelmayr ha colpito per i propri vantaggi. La campata tra la stazione di carico e l’unico pilone è di 1.200 m. Il team di montaggio Doppelmayr ha eseguito i lavori in sei mesi in modo affidabile e professionale. Infine, in marzo 2016 l’impianto è stato puntualmente messo in servizio.

Il RopeCon® per il progetto El Limón genera attraverso la frenatura circa 1 MW di energia “verde”, riducendo i costi totali di esercizio. Anche la prevenzione dell’emissione di polveri e rumore sono punti a favore dell’impiego del sistema RopeCon®. Inoltre, il sistema di azionamento automatico, la cui unità di comando può essere integrata nell’unità di comando centrale degli impianti minerari, aumenta la sicurezza di esercizio.

Il RopeCon®, per l’intera durata dei lavori di estrazione, provvederà a trasportare per circa dieci anni 1.000 t l’ora di materiale minerario.

  • Committente Minera Media Luna, S.A. de C.V. (MML)
  • Ubicazione Stato Federale di Guerrero (MEX)
  • Velocità 3,3 m/s
  • Capacità di trasporto 1.000 t/h
  • Lunghezza 1.308 m
  • Dislivello -383 m
  • Piloni 1
  • Potenza motore in funzione -1.026 kW
  • Messa in servizio marzo 2016


    Questo articolo è stato redatto da Doppelmayr

Il Gruppo Doppelmayr rappresenta la qualità, la tecnologia e la leadership di mercato nella costruzione di impianti a fune per il trasporto di persone e materiali e di soluzioni intralogistiche ad alta tecnologia. L'azienda vanta 130 anni di storia e un secolo di esperienza nella progettazione, sviluppo, design, produzione e costruzione di impianti a fune. Questa tecnologia collaudata e la sua affidabilità hanno reso gli impianti a fune una soluzione di mobilità popolare e performante nelle regioni sciistiche, ricreative e nelle città di tutto il mondo.

Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici almeno un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto in modo VOLONTARIO senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…

Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy

    Ultimo aggiornamento cache pagina: 17/04/2024, 11:04 Sito Forum