Riolunato, Seggiovia Le Polle – Valcava

Seggiovia ad ammorsamento automatico Le Polle – Valcava, Riolunato

  • Dati tecnici
    tipo servizio: invernale
  • sciatori e pedoni: sul ramo salita
  • pedoni: sul ramo discesa
  • numero passeggeri per veicolo: 6
  • portata oraria massima: 2400 P/h
  • velocità di esercizio con motore principale: 5,00 m/sec
  • quota fune (s.l.m.) della stazione a valle: 1307,30 m
  • quota fune (s.l.m.) della stazione di monte: 1723,00 m
  • dislivello: 415,70 m
  • lunghezza sviluppata: 1646,53 m
  • numero dei sostegni: 18
  • numero totale di veicoli: 78
  • potenza a regime motore principale: 635 kW
  • potenza in accelerazione motore principale: 804 kW

Questa seggiovia esaposto ad ammorsamento automatico si trova nel comprensorio sciistico del Monte Cimone, sull’Appennino modenese ed è stata costruita da Leitner. Questo impianto è il principale del versante di Le Polle e permette il collegamento con il versante di Passo del Lupo e con la seggiovia biposto di Piancavallaro, impianto destinato anche allo snowpark. La stazione motrice è ubicata a monte, a quota 1700 m. circa, mentre la stazione di rinvio e tensione è quella di valle, dove si trova anche il magazzino.

L’impianto serve alcune piste di media difficoltà ed ha notevolmente aumentato la velocità di risalita e il comfort di viaggio rispetto alla precedente seggiovia:le seggiole a sei posti hanno sedili imbottiti e la cupola antivento, infatti la zona del Cimone è spesso soggetta a forti venti però il versante di Le Polle e Valcava è più protetto rispetto a Piancavallaro e ciò limita i problemi all’impianto.

Questa è stata la prima seggiovia a sei posti del comprensorio del Cimone e la prima di tutto l’Appennino. Successivamente, nel 2005, è stata costruita, sul versante del Cimoncino un’altra seggiovia Leitner a sei posti, questa volta con seggiole senza copertura.


    Questo articolo è stato redatto da Funivie.org

Fondato nel 2003 e con una media di 7500 pagine visitate al giorno, Funivie.org è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, lavorano o semplicemente amano la tecnologia funiviaria.

Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici almeno un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto in modo VOLONTARIO senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…

Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy

    Ultimo aggiornamento cache pagina: 23/06/2024, 19:29 Sito Forum