A Grenoble il 27 aprile 2022 il seminario OITAF “Impianti a fune – sicurezza al top”

Nella primavera del 2022 l’OITAF, come da tradizione, organizza nuovamente un seminario pre-visto per il 27 aprile 2022 dalle 9:00 – 13:00 a Grenoble (F) nel quadro di MOUNTAIN PLANET.

 

Quest’anno è stato prescelto il seguente argomento: „ Impianti a fune – sicurezza al top”

Nel quadro di Mountain Planet questa volta l’OITAF organizza un seminario che si propone di presentare l’evoluzione nel tempo del livello di sicurezza raggiunto nel trasporto a fune. I relatori provengono da Andorra, Austria, Francia, Italia, Germania, Svizzera e Spagna per dare una risposta al titolo del seminario.

Verranno illustrati:

  • i progressi conseguiti dai costruttori nelle fasi di concezione, progettazione e produzione;
  • le apparecchiature e i dispositivi installati per prevenire avarie e incidenti;
  • le misure adottate dagli esercenti per la gestione, il controllo e la manutenzione;
  • le attività svolte dalle autorità di sorveglianza nella redazione di norme e nel controllo degli impianti
  • l’organizzazione e lo svolgimento di operazioni di soccorso;
  • specifiche statistiche che attestano l’altissimo livello di sicurezza raggiunto.

 

È previsto l’intervento di 15 relatori. Il Seminario si svolgerà in forma di presentazione dinamica (talk show), animata dal Sig. Nicolas Perretta.

Così come per i recenti seminari dell’OITAF, sono previste traduzioni simultanee in tedesco, francese, italiano e inglese. Il seminario si svolgerà solo al mattino affinché nel pomeriggio rimanga il tempo per visitare la Fiera.

La partecipazione è gratuita, si prega di compilare il modulo di iscrizione scaricabile da QUI e di inviarlo a info@oitaf.org

 

Programma del seminario

Programma seminario_oitaf_2022_it

    Articolo redatto da OITAF

L’O.I.T.A.F. è l’Organizzazione internazionale del settore funiviario. È stata fondata nel 1959 a Milano (I). Di essa fanno parte aderenti provenienti da 30 paesi del mondo. La fondazione dell’O.I.T.A.F. è derivata dalla necessità di riunire in un’unica organizzazione le tre categorie del mondo funiviario e cioè: gli esercenti o le imprese funiviarie, i costruttori di impianti a fune, le autorità di sorveglianza (in rappresentanza dello stato e degli utenti) per poter risolvere insieme i problemi che si ponevano. Ne fanno inoltre parte quelle istituzioni che svolgono ricerche e sviluppo per il settore, come ad es. università, scuole superiori e laboratori, nonché singoli professionisti che esercitano le proprie attività o hanno interessi nel settore funiviario.









Ti piacciono i contenuti di Funivie.org?

Tutto il nostro lavoro viene svolto senza alcuna retribuzione, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI

Potrebbero interessarti anche…
Segnala un problema su questa pagina




    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy