Wagrain: nuova funivia per il collegamento di due centri sciistici

La funivia a va e vieni “G-Link Wagrain” attraversa – ad un’altezza di 230 m e per un tratto di 2 km – la valle tra i due centri sciistici Grießenkareck e Grafenberg.

La località turistica di Wagrain si trova al centro dell’area sciistica di Amadé, la più grande dell’Austria. “G-Link” è notevole sotto molti aspetti. Ad esempio la fune a pieno carico si abbassa di oltre 150 metri.

thumb_1351__contentGalleryBig

Il grande franco verticale dal suolo di 230 metri non permette la calata dei viaggiatori in caso di emergenza; per evitare la realizzazione di un impianto di soccorso indipendente, per la prima volta in Austria viene impiegato il sistema di recupero collaudato a Jackson Hole (100-ATW, USA). Esso garantisce che in caso di emergenza le cabine vengono sempre riportate in sicurezza alla stazione più vicina. Ciò si ottiene attraverso una realizzazione ridondante e reciprocamente indipendente di tutti i componenti legati alla sicurezza.

Le stazioni si trovano quasi alla stessa altezza, quindi la cabina in discesa porta un contrappeso relativamente ridotto per la trazione di quella in salita. Di conseguenza, occorrono motori di grande potenza. La stazione a valle del Grießenkareck è un edificio indipendente al di sotto della stazione intermedia della 10-MGD Flying-Mozart. Le stazioni sono collegate attraverso una torre con ascensore e per mezzo di un ponte. La stazione a valle Grafenberg è direttamente collegata alla stazione Grafenberg -Express I. I piani di imbarco si trovano allo stesso livello.

I lavori sono iniziati nel mese di luglio 2012, i due piloni alti 35 metri, antistanti le stazioni, sono stati completati nell’autunno del 2012. L’assemblaggio degli elementi tecnici della funivia ha avuto inizio nel mese di aprile 2013. Il tiro delle funi è durato otto settimane. La scadenza di consegna per l’autunno 2013 è stata rispettata con puntualità.

http://www.g-link.at

thumb_1231__contentGalleryBig


    Questo articolo è stato redatto da Doppelmayr

Il Gruppo Doppelmayr rappresenta la qualità, la tecnologia e la leadership di mercato nella costruzione di impianti a fune per il trasporto di persone e materiali e di soluzioni intralogistiche ad alta tecnologia. L'azienda vanta 130 anni di storia e un secolo di esperienza nella progettazione, sviluppo, design, produzione e costruzione di impianti a fune. Questa tecnologia collaudata e la sua affidabilità hanno reso gli impianti a fune una soluzione di mobilità popolare e performante nelle regioni sciistiche, ricreative e nelle città di tutto il mondo.

Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici almeno un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto in modo VOLONTARIO senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…

Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy

    Ultimo aggiornamento cache pagina: 16/06/2024, 20:45 Sito Forum