Montagna, Santanchè: “200 milioni per impianti risalita e innevamento artificiale, utili anche per inizio lavori Mottarone”

Il ministero del Turismo ha pubblicato, nell’ambito dei fondi stanziati dalla legge di bilancio 2022, il decreto che determina l’erogazione di 200 milioni di euro complessivi, ripartiti nel periodo 2023-2026, a supporto delle imprese esercenti impianti di risalita a fune e di innevamento artificiale per la realizzazione di interventi di ristrutturazione, ammodernamento e manutenzione.

 

Il decreto è stato annunciato dal ministro del Turismo Daniela Santanchè nel corso dell’evento MEET Forum 2023 di Stresa.
“Fondi che vanno a sostegno di un asset portante del turismo italiano, ossia quello di montagna– ha dichiarato il ministro -favorendo l’attrattività turistica di queste zone, e che possono rappresentare anche una iniziale base di partenza per avviare i lavori di ricostruzione della funivia del Mottarone, tuttora sotto sequestro in attesa della conclusione delle indagini e dell’avvio del processo”.

 


    Questo articolo è stato redatto da comunicato stampa esterno

Comunicato stampa esterno, Funivie.org non è l'autore dell'articolo. E' possibile inviare comunicati stampa tramite il > modulo semplificato oppure > accreditandosi nell'area aziende oppure inviandolo a press@funivie.org.

Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici almeno un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto in modo VOLONTARIO senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…

Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy

    Ultimo aggiornamento cache pagina: 21/06/2024, 0:12 Sito Forum