Istruzioni per costruire una seggiovia LEGO ad ammorsamento automatico

Un desiderio che probabilmente per molti appassionati è rimasto un sogno nel cassetto, è realizzare una seggiovia o cabinovia LEGO ad ammorsamento automatico, ora sono disponibili le istruzioni di montaggio.

 

Costruire un impianto ad ammorsamento automatico è sempre stato una grande sfida per gli amanti dei mattoncini LEGO: le parti sono molto delicate, piccole e devono nel contempo garantire una buona tenuta ed un funzionamento affidabile. Questo, soprattutto nei decenni precedenti, è sempre stato un problema quasi insormontabile per i giovani ingegneri dei mattoncini.

Con l’evoluzione della progettazione 3D su PC, la disponibilità di molti nuovi pezzi Technic rispetto a quanto si trovava negli anni 80 e 90 tutto è diventato più semplice. Dopo il nostro modello 3S ad ammorsamento automatico presentato in anteprima mondiale a ItLUG di Lecco 2011, si sono moltiplicate le idee di impianti ad ammorsamento automatico, spesso ispirate o copiate dalla nostra morsa; lentamente si è arrivati anche agli impianti monofuni, ancora più delicati da realizzare.

Grazie ai nuovi software di modellazione LEGO, oggi sono disponibili le istruzioni di montaggio per una seggiovia/cabinovia ad ammorsamento automatico nel portale Reblickable.com, mese a disposizione dagli utenti Thomas Ullrich e Pierre Georges.

La spesa stimata in pezzi (da acquistare nel sito bricklink, una sorta di ebay per LEGO) è di 1800 euro, da cui vanno tolte le parti per il trasporto delle palline che probabilmente non sono di gran interesse ad un appassionato funiviario, e che possono essere facilmente sostituite con dei veicoli, seggiole o cabine.

Inutile sottolineare che la costruzione è piuttosto impegnativa, ma regala una grande soddisfazione.


    Questo articolo è stato redatto da Funivie.org

Fondato nel 2003 e con una media di 7500 pagine visitate al giorno, Funivie.org è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, lavorano o semplicemente amano la tecnologia funiviaria.

Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici almeno un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto in modo VOLONTARIO senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…

Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy

    Ultimo aggiornamento cache pagina: 18/04/2024, 16:43 Sito Forum