Il premio “ISR Architektur Award 2013“ alla Funivia del Renon

Nell’ambito della fiera Interalpin di Innsbruck la stazione a valle della funivia del Renon si è aggiudicata il premio “ISR Architektur Award 2013“. Il progetto è risultato il migliore fra i 13 presentati nella categoria “stazioni a valle”. Complessivamente al concorso nelle varie categorie sono state presentate 35 candidature, suddivise nelle diverse categorie: stazione a valle, stazione a monte,ristorante a monte e progetto complessivo. Il team vincitore consiste di: Strutture Trasporti Alto Adige STA S.p.A. (costruttore), gli architetti Luca Zangirolami e Walter Karl Dietl e l’ingegnere civile Alberto Adolino.

Rittner-Seilbahn-Funivia-del-Renon_header_pos_large

Quello che ha convinto sono stati la particolare struttura ovale, l’uso di materiali semplici quali il rame ed il vetro e l’allestimento degli interni che fungono da elementi di raccordo con la stazione a monte. L’assessore provinciale alla mobilità Thomas Widmann si è detto soddisfatto per il riconoscimento ottenuto perché costituisce una conferma della bontà del progetto innovativo di mobilità nel trasporto pubblico che ha saputo abbinare funzionalità ed estetica. Una sfida, questa, come ha sottolineato il direttore di STA e responsabile di progetto Joachim Dejaco, che ha comportato particolare impegno vista l’esiguità degli spazi disponibili in ambito urbano.

    Articolo redatto da Leitner Ropeways

Il Gruppo Leitner è protagonista a livello mondiale nel settore degli impianti a fune (Leitner ropeways e Poma), dei battipista e veicoli cingolati (Prinoth), dell’innevamento programmato (Demaclenko) e dell’energia eolica (Leitwind). Nel 2019, per la prima volta in 130 anni, ha superato il miliardo di fatturato.





Segnala un errore su questa pagina




Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy