Doppelmayr realizza una funivia per il trasporto automatizzato di palette per Witron

La ditta Witron ha sede a Parkstein, in Germania, e produce impianti per centri logistici e sistemi di immagazzinaggio automatico; tra le referenze può contare su grandi marchi quali Audi, Ford, Porsche, BMW, Nestle, Bosch, Xerox e molte altre primarie industrie. Per il collegamento dell’esistente stabilimento produttivo con una nuova area di stoccaggio automatico, Witron si è affidata a DTT, divisione Doppelmayr per il trasporto materiale, per la ricerca di una soluzione economica ed affidabile che consentisse di superare un dislivello, percorrere una lunga distanza e non ostacolare i piazzali.

La soluzione si è trovata in una innovativa teleferica completamente automatizzata ed interfacciata con il magazzino automatico; l’impianto è stato completamente progettato e realizzato da Doppelmayr Italia. L’innovativa funivia, con un solo veicolo in servizio va e torna, è dotata di due funi portanti ancorate fisse in entrambe le stazioni  e di un anello trattivo mosso e tensionato da un argano (37 kW) posizionato nella stazione di valle.

IMG_1099

Il carrello ricorda la soluzione Funifor per la grande distanza tra le funi portanti, che garantisce un’ottima stabilità in ingresso stazione e al passaggio sull’unico sostegno di linea. Quest’ultimo è realizzato con un tradizionale fusto dodecagonale, che termina con una testata a portale, all’interno del quale passa il veicolo. La fune traente corre al centro della via di corsa, senza cavallotti, mentre il ramo di ritorno corre lateralmente in alto.

IMG_1100

Il veicolo è costituito da una cabina chiusa da due porte laterali che vengono movimentate automaticamente nell’ingresso in stazione grazie ad appositi profilati di manovra che agiscono su un sistema di leve; il carico/scarico della paletta sono operati tramite traslatori automatici.

IMG_1101

L’esercizio avviene in modo completamente autonomo e gestito dal magazzino automatico, e consente il trasporto di 20 euro pallet/ora per direzione.
Si tratta di una novità mondiale nel settore della logistica automatizzata, e potrebbe aprire le porte ad altre applicazioni di questo tipo.

IMG_0290

IMG_0299


    Questo articolo è stato redatto da Doppelmayr

Il Gruppo Doppelmayr rappresenta la qualità, la tecnologia e la leadership di mercato nella costruzione di impianti a fune per il trasporto di persone e materiali e di soluzioni intralogistiche ad alta tecnologia. L'azienda vanta 130 anni di storia e un secolo di esperienza nella progettazione, sviluppo, design, produzione e costruzione di impianti a fune. Questa tecnologia collaudata e la sua affidabilità hanno reso gli impianti a fune una soluzione di mobilità popolare e performante nelle regioni sciistiche, ricreative e nelle città di tutto il mondo.

Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici almeno un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto in modo VOLONTARIO senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…

Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy

    Ultimo aggiornamento cache pagina: 23/06/2024, 20:59 Sito Forum