Riaperta al pubblico la seggiovia CieloAlto di Breuil-Cervinia Con le ultime nevicate, condizioni invernali su tutte le piste

La seggiovia CieloAlto dalla tarda mattinata di oggi (giovedì 11 gennaio) è tornata in funzione, dopo i lavori di ripristino della fune oggetto di danneggiamento nei giorni scorsi.

 

La grande sinergia tra gli addetti della Cervino Spa e i tecnici specializzati ha permesso di accorciare i tempi della riparazione e rimettere di nuovo in funzione l’impianto. Questa mattina, al termine dei lavori, sono state effettuate tutte le opportune verifiche e i collaudi previsti dopo tali operazioni.

La biposto è dunque di nuovo fruibile dal pubblico, così come tutti gli altri impianti del comprensorio Cervino Ski Paradise, aperto nella sua interezza. I primi giorni del 2024 hanno regalato diverse nevicate che hanno portato anche quaranta centimetri di neve. Paesaggi perfettamente invernali, piste in condizioni eccellenti dal Ventina fino a Cretaz.

Federico Maquignaz, presidente Cervino Spa: «Un ringraziamento va a tutte quelle persone che con grande professionalità e competenza hanno lavorato duramente in questi giorni, ma soprattutto si sono immediatamente accorte dell’anomalia durante il consueto giro di prova che ogni giorno viene effettuato su tutti gli impianti di risalita, prima dell’apertura al pubblico. Non entriamo nel merito di quanto accaduto, gli organi preposti stanno effettuando gli approfondimenti del caso».

Comunicato Stampa Cervino Ski Paradise


    Questo articolo è stato redatto da comunicato stampa esterno

Comunicato stampa esterno, Funivie.org non è l'autore dell'articolo. E' possibile inviare comunicati stampa tramite il > modulo semplificato oppure > accreditandosi nell'area aziende oppure inviandolo a press@funivie.org.

Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici almeno un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto in modo VOLONTARIO senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…

Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy

    Ultimo aggiornamento cache pagina: 27/02/2024, 15:24 Sito Forum