Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Con l’ultima festa del Vintage Party, l’altipiano ha salutato una stagione eccellente, soprattutto per quanto riguarda la presenza di turisti stranieri, americani in testa. Nel frattempo, fervono i lavori per l’apertura estiva, dal 15 giugno al 6 ottobre, che porterà con sé il restyling completo del parco a Piz La Ila e tante altre sorprese per grandi e piccini.

 

È con un’invasione di tute in nylon, sci senza carving, occhialoni, piumoni e abbinamenti di colori improbabili che si è chiusa ufficialmente la stagione invernale di Movimënt, il comprensorio dell’Alta Badia. Il Vintage Party, con la sua atmosfera anni ’80 e la musica dal vivo, è stato un esplosivo “gran finale”. Il party è stato la conclusione di una stagione generosa sul piano delle presenze. Ad impianti chiusi il comprensorio traccia un bilancio positivo. Dall’osservatorio speciale di Movimënt giungono buone notizie: la montagna piace, sempre di più. Rimane una meta ambita, non solo per gli italiani, che confermano le rilevazioni precedenti, ma soprattutto per gli stranieri. Il dato più interessante è infatti l’aumento dei turisti statunitensi, in linea con quanto si verifica nelle altre località dell’arco alpino.

 

Next stop: l’estate

Archiviata la stagione invernale è tempo di pensare all’estate. Dal 15 giugno al 6 ottobre l’altipiano riprenderà a funzionare a pieno regime, e proporrà ai visitatori molte novità. La principale riguarda il parco di Piz la Ila, il principale dell’area, che ospita giochi e attività per bambini e adulti. Dopo un approfondito restyling l’area si presenterà al pubblico completamente rinnovata.

Non mancherà la programmazione settimanale, da sempre un fiore all’occhiello della stagione estiva. Nel palinsesto di attività da provare con gli animatori e specialmente pensate per le famiglie, oltre al geocaching e ai tour in bike e in e-bike, fa il suo ingresso la caccia al tesoro. Si esplorano i boschi sulle tracce di una misteriosa sorpresa, cercando indizi che stimolano le capacità di osservazione della natura.

L’altipiano si riconferma un luogo a misura di bambini: una vocazione cresciuta negli ultimi anni grazie all’apertura del Movi Family Apart-Hotel, il primo dell’Alta Badia, ricco di servizi che vengono incontro alle esigenze di tutti gli ospiti. L’Hotel si impegna ad avvicinare i più piccoli alle meraviglie della natura, anche attraverso azioni concrete, che sostengono l’ambiente: chi usa l’App dell’albergo per richiedere il servizio di delivery riceve in dono un albero, che potrà piantare personalmente, o in alternativa seguire l’operazione online. È un progetto realizzato in collaborazione con ETIFOR, spinoff dell’università di Padova che punta alla riforestazione dei territori colpiti dalla tempesta Vaia.

Ma sono tante le sorprese anche per i “grandi”: l’edizione 2024 del Concerto all’Alba, che quest’anno coinvolgerà un artista ancora da svelare a inizio agosto, e naturalmente il ritorno, il 12 -13 luglio, di Federica Constantini. La fitness coach e food blogger porta a Movimënt la fitness routine, i workout e tutti i segreti per una vita sana. Ma nel 2024 la formula si amplia, e diventa un intero weekend legato al benessere a tutto tondo, sviluppando una connessione sempre più profonda con il territorio che lo ospita.


    Questo articolo è stato redatto da Skicarosello Corvara



Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici almeno un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto in modo VOLONTARIO senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…

Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy

    Ultimo aggiornamento cache pagina: 11/06/2024, 21:46 Sito Forum