Montecampione, sciovia Valmaione

Tra il 1971 e il 1972 viene affidato alla ditta Sacif di Villapinta l’incarico di costruire gli impianti del nuovo comprensorio di Montecampione sul versante del Corniolo. Nel 1971 è la volta della seggiovia biposto da Preottone al Corniolo, nel 1972 si prosegue verso l’alto con la sciovia del Val Maione, studiata in curva data la particolarità del percorso.

    Articolo redatto da Funivie.org

Fondato nel 2003 e con una media di 2000 visitatori unici al giorno, Funivie.org è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, lavorano o semplicemente amano la tecnologia funiviaria.





Segnala un errore su questa pagina




Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy