La funivia Doppelmayr dell’Università di Breslavia

A Breslavia una funivia collega il Politecnico e il nuovo “Geocentrum” universitario. Dal centro storico attraversa il fiume Oder e fa parte della rete di trasporto pubblico.

In paese la stazione della funivia da 15 posti si trova a quindici minuti a piedi dalla Marktplatz, nelle immediate vicinanze dello Zoo di Breslavia e del campus del Politecnico.
Di fronte, a nemmeno 400 metri, sulla sponda meridionale del fiume Oder, ci sono il nuovo Geocentrum e un’attrazione turistica, la storica torre piezometrica. Il Geocentrum è un centro di ricerca e studio per l’industria mineraria, geologia e ingegneria civile.

breslavia

L’orario di esercizio è dalle ore 7.30 alle 19:30, il funzionamento su chiamata (tipo ascensore). Gli studenti ed i dipendenti universitari possono utilizzare l’impianto gratuitamente, risparmiandosi una camminata di 20 minuti attraverso il ponte Grunwaldzki. Il Politecnico di Breslavia ha 32.000 studenti e 4.200 dipendenti; è il più grande centro lavorativo della città. Università e amministrazione cittadina si dividono a metà i costi di esercizio della funivia.

15-ATW Polinka

  • Portata oraria 366 P/h
  • Tempo percorrenza 2 min
  • Velocità 5,0 m/s
  • Cabine 2
  • Lunghezza inclinata 373 m
  • Dislivello 1 m
  • Sostegni 2
  • Argano 110 kW Geocentrum
  • Funi portanti ancorate fisse in entrambe le stazioni; teste fusa presso il Geocentrum; tome al Politecnico

    Articolo redatto da Doppelmayr

Il Gruppo Doppelmayr/Garaventa definisce continuamente nuovi standard di riferimento con innovativi sistemi di trasporto a fune. Il massimo comfort e sicurezza sono le caratteristiche che contraddistinguono i suoi impianti a fune, sia per le stazioni turistiche estive ed invernali che per il trasporto urbano. L'efficienza e le prestazioni dei sistemi di trasporto materiali sono altrettanto impressionanti. Doppelmayr/Garaventa, leader mondiale della qualità, della tecnologia e del mercato funiviario, gestisce impianti di produzione e centri di vendita e assistenza in oltre 40 paesi del mondo. Ad oggi, il Gruppo ha costruito più di 15.000 impianti per clienti in oltre 95 paesi del mondo.





Segnala un errore su questa pagina




Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy