Divertimento sugli sci per i piccoli sull’Alpe di Siusi

Comoda e sicura per i bambini, così si presenta la nuova seggiovia “Bamby” nelle Dolomiti altoatesine.

 

Da pochi mesi l’Alpe di Siusi in Alto Adige dispone di una D-Line nuova di zecca firmata Doppelmayr/Garaventa. La seggiovia a 6 posti “Bamby” sostituisce l’obsoleta seggiovia omonima. Grazie al nuovo impianto, anche da questo versante l’area sciistica è all’avanguardia. Si tratta di un importante impianto di collegamento al centro dell’area, infatti nelle ore serali viene utilizzato per il ritorno degli sciatori da Saltria verso Siusi/Castelrotto e Ortisei. La nuova Bamby è una seggiovia ad ammorsamento automatico che, grazie alla velocità ridotta in stazione, rende molto pratichi imbarco e sbarco per i passeggeri. Il riscaldamento sedili e le spaziose cupole offrono ai passeggeri un piacevole comfort di corsa, mentre il silenzioso e potente Doppelmayr Direct Drive provvede a un funzio- namento affidabile.

Sicurezza dei bambini al primo posto

L’argomento della sicurezza dei bambini è stato sempre particolarmente a cuore per la Funivie Rabanser. Già nel 1998, in stretta collaborazione con il cliente, Doppelmayr aveva realizzato nell’Alpe di Siusi una seggiovia con barre di sicurezza bloccabili, che tenevano in considerazione il concetto di trasporto sicuro per i bambini. Nell’impianto “Paradiso”, realizzato otto anni dopo, si è nuovamente investito nei progressi più recenti nel campo delle seggiovie. Grazie al sistema Auto-Lock, utilizzato nella seggiovia Bamby, è possibile trasportare fino a cinque bambini con un solo adulto. La barra di sicurezza della seggiola D-Line viene chiusa e bloccata automaticamente nella stazione a valle, all’uscita dalla stazione viene nuovamente controllata mediante sensori e rimane chiusa fino all’arrivo alla stazione a monte.

La tecnologia evoluta è convincente

Grazie alle innovazioni offerte dalla D-Line, Doppelmayr/Garaventa ha fatto centro. La silenziosità dell’impianto, ottenuta mediante molti componenti di nuova concezione, la morsa a punto morto nonché la conformazione del sistema di convogliatori a pneumatici hanno convinto Rabanser Seilbahnen. Anche i passeggeri apprezzano la qualità da Prima Classe offerta sull’Alpe di Siusi.


    Questo articolo è stato redatto da Doppelmayr

Il Gruppo Doppelmayr rappresenta la qualità, la tecnologia e la leadership di mercato nella costruzione di impianti a fune per il trasporto di persone e materiali e di soluzioni intralogistiche ad alta tecnologia. L'azienda vanta 130 anni di storia e un secolo di esperienza nella progettazione, sviluppo, design, produzione e costruzione di impianti a fune. Questa tecnologia collaudata e la sua affidabilità hanno reso gli impianti a fune una soluzione di mobilità popolare e performante nelle regioni sciistiche, ricreative e nelle città di tutto il mondo.

Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici almeno un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto in modo VOLONTARIO senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…

Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy

    Ultimo aggiornamento cache pagina: 18/05/2024, 22:45 Sito Forum