Credito d’imposta Industria 4.0 per le funivie. Studio Technizert consulente ideale per le pratiche

Da alcune settimane si parla anche in ambiente funiviario di industria 4.0 e del relativo credito d’imposta molto vantaggioso per gli esercenti funiviari. Ma quando un bene di investimento come un macchinario o impianto può rientrare nel credito d’imposta industria 4.0? Technizert si propone come la soluzione ideale di consulenza per gli impianti a fune.

 

Innanzitutto il tipo il bene d’investimento deve rientrare e deve essere elencato nell’allegato A della Legge del 11/12/2016 n. 232. Se non é elencato, c´é la possibilitá di fare un interpello al MISE. Un esempio é l’interpello fatto dall’ANEF con esito positivo per gli impianti di risalita, battipista e impianti di innevamento.

Per beni di investimento con valore oltre ai 300.000 Euro é obbligatoria la redazione di una perizia tecnica industria 4.0 asseverata da parte di un ingegnere o un perito industriale iscritti nei rispettivi albi professionali o da un ente di certificazione accreditato.

Il tecnico che viene incaricato dall’impresa esegue la perizia tecnica controllando che il bene di investimento installato, funzionante e interconnesso assolva tutti i requisiti tecnici di legge e documenta il tutto allegando foto e relativa documentazione.

A questo punto la perizia tecnica industria 4.0 viene consegnata dall’impresa al proprio commercialista che a sua volta procederà con i passi seguenti per fare completare la pratica per la ricezione del credito d’imposta.

Il Perito Industriale Mirko Bombonato dello studio Technizert, vista la pluriennale esperienza nel mondo della progettazione e costruzione degli impianti a fune ed il bagaglio tecnico accumulato in una primaria ditta del settore, si propone come ideale interlocutore per la redazione delle perizie 4.0 e l’asseverazione per gli impianti di risalita, grazie alle conoscenze e contatti che ancora intrattiene con il settore.

Il perfetto bilinguismo italiano/tedesco dei nostri collaboratori consente inoltre rapporti con i costruttori, anche esteri, con linguaggio tecnico al sicuro da errori o incomprensioni che potrebbero portare al cattivo esito della pratica intrapresa.

    Chiedi di essere ricontattato dall'azienda Technizert





    Con l'invio acconsento al trattamento dei dati personali da parte di Funivie.org e l'azienda contattata

        Articolo redatto da TechniZert Srl

    TechniZert è l'azienda specializzata per l'esecuzione di perizie tecniche giurate per accedere agli incentivi per l´impresa 4.0, anche su impianti a fune. Inoltre, nella sua funzione di organismo di controllo, effettua verifiche e controlli di vario tipo su principalmente attrezzature di lavoro: apparecchi di sollevamento manuali (p.es. paranchi) e motorizzati (p.es. gru, gru a ponte, paranchi, gru a bandiera, braccio gru su camion,...), piattaforme di lavoro, parchi gioco e/o attrezzature fitness fisse outdoor.









    Ti piacciono i contenuti di Funivie.org?

    Tutto il nostro lavoro viene svolto senza alcuna retribuzione, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno.

    Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI

    Potrebbero interessarti anche…
    Segnala un problema su questa pagina




      Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy