A Bergamo ad Urban Ski Lab, c’è una nuova pista da sci di fondo, aperta tutto l’ anno firmata Neveplast

Domenica 5 maggio l’inaugurazione ufficiale con il taglio del nastro alla presenza di autorità politiche e campioni dello sport. Urban Ski Lab è il format esclusivo di stazione sciistica firmata Neveplast dove si può sciare tutto il tempo dell’anno. Dalla primavera 2023 Urban Ski Lab che è gestito dalla crew di M-Sport Academy.

 

Nelle giornate di sabato 4 e domenica 5 maggio è stata ufficialmente inaugurata la nuova pista da sci di fondo di Urban Ski Lab, presso lo Spazio Polaresco di Bergamo. La pista di sci di fondo Neveplast è stata completamente rinnovata con un ambizioso restyling che non solo l’ha ampliata, ma ha anche introdotto una nuova configurazione per garantire un’esperienza il più possibile simile a quella sulla neve naturale. Il progetto pista da sci di fondo era l’ ultimo tassello mancante alla piccola ed “esclusiva” stazione sciistica, Urban Ski Lab, situata nel cuore di Bergamo dove dal 2016 si può sciare, tutto il tempo dell’ anno, estate compresa, nel cortile del Polo scolastico Polaresco.

L’intuizione è di Edoardo Bertocchi, mancato nel 2017, primo promotore di Urban Ski Lab. La prosecuzione la si deve al fratello Niccolò, ora a Ad di Neveplast, azienda di Albano San Alessandro, che da 25 anni lavora per trovare soluzioni all’avanguardia su materiale plastico tali da consentire la pratica dello sci anche senza la neve.

Dall’ anno scorso anno, l’ accordo è stato formalizzato nella primavera del 2023, la gestione di Urban Ski Lab è di M-Sport Academy ( evoluzione di Marco Sport, negozio di articoli sportivi). L’obiettivo, anche attraverso una proficua collaborazione con le scuole, è stato fin dal primo giorno di far sciare in città a costi contenuti per poi aumentare il numero dei fruitori della montagna in inverno nelle stazioni sciistiche soprattutto della Lombardia. Urban Ski Lab è infatti una vera e propria palestra dove imparare ed allenarsi, sci ai piedi, in città senza la neve. Un’attività quotidiana che fa divertire e, allo stesso tempo, promuove la montagna partendo dalla città.

All’interno del villaggio si trovano un campo scuola, una pista per sciatori più esperti dotata di nastro trasportatore per la risalita e una pista per la pratica dello sci di fondo Lo spazio è inoltre dotato di skiroom per il noleggio dell’attrezzatura sportiva e spogliatoi.

L’evento di inaugurazione ha visto la presenza di illustri autorità di Bergamo, della Regione e campioni dello sport tra cui anche Lara Magoni che hanno partecipato al taglio al Grand opening. Lara Magoni, campionessa di sci alpino, ora sottosegretario con delega allo Sport e Giovani di Regione Lombardia ha ricordato con emozione come la sua carriera sugli sci sia partita, da bambina, propria dalle piste da sci in plastica.

Durante il weekend di apertura, numerosi club sportivi e curiosi hanno avuto l’opportunità di provare la nuova pista da sci di fondo, sci ai piedi e grazie ai maestri della M-Sport Academy. La pista, grazie al materiale innovativo Neveplast, offre un’esperienza di sci di fondo realistica e stimolante, consentendo agli appassionati di godersi lo sport in un ambiente unico e accessibile nel cuore della città. L’inaugurazione è stata un successo straordinario e ha riscosso grande interesse da parte della comunità sportiva locale.

L’anello lungo è di 170 metri, quello piccolo di 95; lo spazio per la tecnica libera è di 700 mq, 100 per la tecnica classica. Tutto made in Italy e ad alto grado di sostenibilità.

Lo sviluppo dei nuovi moduli per la tecnica classica e l’aggiornamento della superficie per la tecnica libera hanno completamente cambiato la disposizione della pista di sci di fondo presso l’Urban Ski Lab a Bergamo.
I nuovi moduli sviluppati con Neveplast Freeski rendono lo sci molto scorrevole con una presa maggiore rispetto al vecchio materiale.

Ma il cambiamento più significativo è il fatto che per la tecnica classica non c’è più un ingresso e un’uscita ben definiti, ma l’utente può scegliere in qualsiasi momento quando cambiare tecnica, proprio come su una pista di sci di fondo con la neve. Ora, gli studenti del Polaresco, gli sci club locali e tutti gli appassionati di sci di fondo hanno a disposizione un anello innovativo dove poter imparare e perfezionare la tecnica dello sci di fondo direttamente in città, tutto il tempo dell’anno.

Niccolò Bertocchi AD Neveplast “ Siamo molto felici che la gestione di Urban Ski Lab ora sia in mano ai ragazzi di M-Sport Academy. Stanno facendo un ottimo lavoro e sono sicuro che avranno grandi soddisfazioni. Come Neveplast siamo molto orgogliosi di aver sostituito ad Urban Ski Lab la precedente pista da sci di fondo con una completamente nuova. Grazie al nuovo materiale e al nuovo brevetto ora, per gli amanti dello sci di fondo, sciare sul Neveplast sia in tecnica classica che in tecnica libera è davvero divertente e molto simile a sciare su un anello di sci neve naturale”

Thomas Tagliaferri “Siamo molto contenti del lavoro che abbiamo fatto in quest’ anno di gestione di Urban Ski Lab. Stiamo lavorando bene con le scuole, gli sci club e anche i privati che vogliono imparare a sciare nella loro città, Bergamo, anche d’estate per essere pronti quando aprono a dicembre le stazioni sciistiche della bergamasca e del nostro Paese. Urban Ski Lab è una palestra che avvicina i bambini, le famiglie, gli studenti e gli atleti allo sci e noi siamo qui per offrire la nostra professionalità e la nostra passione”

Stelio Conti Commissario Tecnico dello Short Track e insegnante del Caniana al Polo scolastico Polaresco
(è stato uno dei primi a credere nella fattibilità del progetto che permette agli studenti del Polo Polaresco di sciare nel giardino della scuola durante l’ora di educazione fisica)

“Edoardo Bertocchi mi aveva parlato della sua idea di realizzare una pista da sci a Bergamo perchè tutti potessero avere la possibilità di imparare a sciare, in città, a costi contenuti anche d’ estate per poi essere pronti ad andare in montagna sulla neve naturale. Al Polo scolastico Polaresco, dove insegno, i ragazzi erano senza palestra, allora con Edo abbiamo pensato che sarebbe stato fantastico realizzare una pista da sci nel giardino della scuola e insegnare a sciare ai ragazzi nell’ ora di educazione fisica”

Michela Moioli
All’ inaugurazione non ha potuto presenziare Michela Moioli ma ha fatto il tifo da lontano. Michela è da sempre molto vicina alla crew di M-Sport Academy e ambasciatrice dei valori di Neveplast in varie occasioni. Per Michela l’azienda bergamasca ha sviluppato un prototipo di rampa che ha aiutato Michela ad allenarsi nella fase cruciale dell’ uscita dal cancelletto, a casa a Bergamo, anche d’ estate senza doversi spostare in montagna.


    Questo articolo è stato redatto da Neveplast

Neveplast è leader mondiale nel campo delle piste da sci sintetiche, per la realizzazione di veri e propri impianti per sci da discesa o Snowpark, così come prodotti funzionali per le zone di imbarco e sbarco di impianti a fune. La ditta bergamasca ha ampliato la sua gamma di prodotti con le piste da snow-tubing e da drifting artificiali.

Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici almeno un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto in modo VOLONTARIO senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…

Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy

    Ultimo aggiornamento cache pagina: 15/06/2024, 19:46 Sito Forum