Tecnologia innovativa Garaventa in dimensioni compatte

Il 22 dicembre 2017 è stata inaugurata la nuova funivia Kräbel – Rigi Scheidegg. L’impianto è stato ricostruito in soli sei mesi. La funivia compatta è adatta per brevi tempi di costruzione grazie all’ utilizzo di moduli standard. Allo stesso tempo, i costi operativi e di manutenzione possono essere mantenuti bassi.

Il funzionamento degli impianti a fune è soggetto a severe linee guida. Di conseguenza, il periodo congiunturale è costantemente confrontato a maggiori investimenti. Per garantire l’esercizio della funivia tra la stazione a valle di Kräbel vicino a Goldau e Rigi Scheidegg per i prossimi 30 anni, il consiglio di amministrazione della nuova società ha deciso di costruire una nuova funivia con esattamente le stesse linee.

La sfida per gli specialisti funiviari: prima di iniziare con la nuova costruzione, è stato necessario demolire completamente il vecchio impianto che comprendeva la stazione a valle, la stazione a monte e i sostegni della funivia. Il calendario previsto per la demolizione del vecchio impianto e del nuovo edificio era di sei mesi.

Premontato in fabbrica

Il breve periodo di costruzione, ma anche le risorse finanziarie della nuova società operativa sono stati argomenti per la costruzione del sistema a fune compatto. Si tratta di un nuovo metodo di costruzione di piccole funivie a va e vieni, il cui concetto può essere applicato in un sistema modulare standardizzato.

I singoli componenti sono premontati in fabbrica. Ciò si traduce in una significativa riduzione dei tempi di installazione, che a sua volta ha un effetto diretto sui tempi e sui costi di costruzione. Tuttavia, il sistema compatto ha la tecnologia più innovativa. Questa include, tra le altre cose, un controllo dell’azionamento ad alta velocità con convertitore di frequenza, monitoraggio audio/video o accesso remoto per il controllo remoto e la riparazione.

 

Un sistema collaudato

Garaventa ha realizzato la nuova funivia da Kräbel a Rigi Scheidegg in collaborazione con Inauen-Schätti AG, che ha sviluppato il sistema compatto. Questo impianto a fune si è già dimostrato più volte collaudato in altri paesi. In Svizzera sono in funzione diversi sistemi con cabine per un massimo di otto persone. Una nuova caratteristica della funivia è l’ utilizzo di due cabine CWA Omega IV con una capacità di 15 persone ciascuna. Le cabine dispongono di dieci posti a sedere e cinque in piedi. Il carrello a otto rulli, le sospensioni smorzate, lo smorzamento regolabile della cabina e l’ elevata stabilità al vento garantiscono il massimo grado di stabilità. Questo sistema innovativo consente notevoli risparmi sia nell’approvvigionamento che nella manutenzione.

Su più cantieri contemporaneamente

Al fine di sfruttare al meglio la finestra temporale stretta tra l’ ultima corsa delle vecchie cabine e l’apertura della nuova funivia il 22 dicembre 2017, durante i mesi estivi e autunnali sono stati eseguiti contemporaneamente diversi cantieri. Oltre alla nuova costruzione della stazione a valle e a monte valle e delle stazioni di montagna, è stato necessario ricostruire completamente le fondamenta dei tre sostegni. In alcuni casi, è stato necessario realizzare ancoraggi in roccia e successivamente rinforzarli con calcestruzzo gettato in opera. Tutto questo lavoro ha richiesto un buon coordinamento all’ interno dei vari team di costruzione.

Caratteristiche tecniche

  • Località: Goldau
  • Quota stazione a valle: 763,60 m
  • Quota stazione a monte: 1’642,50 m
  • Lunghezza inclinata: 1’755,15 m
  • Dislivello: 878,90 m
  • Portata oraria: 132 persone/h/d
  • Numero di veicoli: 2 cabine da 15 persone ciascuna
  • Velocità: 6,00 m/s
  • Tempo di viaggio: 5,58 min
  • Numero di sostegni: 3
  • Diametro della fune portante: 36 mm
  • Diametro fune traente: 20 mm
  • Fornitore fune: Fatzer AG Romanshorn
  • Fornitore azionamento: Frey AG Stans
  • Fornitore cabine: Costruzioni CWA Olten
  • Potenza installata: 90 kW

    Articolo redatto da Garaventa

As quality, technology and market leader in ropeway engineering, Doppelmayr/Garaventa operates production plants as well as sales and service centers in over 40 countries worldwide. Flexibility, know-how and pioneering spirit make the Group ideally equipped to meet all the challenges of traditional and new markets.





Segnala un errore su questa pagina




Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy