Calcolo budgetario del costo di un impianto a fune

Il programma è basato sulle formule espresse nel Decreto Provinciale n.° 61 del 13 novembre 2006 – Provincia di Bolzano “Calcolo di massima dei costi degli impianti funiviari”. I risultati sono soggetti ad importanti margini di variazione, dipendenti da fattori di tipo tecnico (ubicazione impianto, tempi di costruzione, natura del terreno, sovrappassi, frane, magazzini manuali o automatici, svariati tipi di accessori e allestimenti) ed economici (inflazione, svalutazione costo impianti, ecc).

Software coperto da diritto d’autore, sviluppato dall’utente Lork per Funivie.org; non è ammesso l’utilizzo al di fuori di Funivie.org.

 

Costi indicativi di larga massima al chilometro per impianti a fune (2018)

  • ATW, funivia a va e vieni: € 10 milioni/km
  • MGD, cabinovia ad ammorsamento automatico: € 8 milioni/km
  • CLD, seggiovia ad ammorsamento automatico: € 5,5 milioni/km
  • CLF, seggiovia ad ammorsamento fisso: € 2,8 milioni/km
  • SL, sciovia: € 800.000/km

Costi indicativi battitura piste

  • Mezzo battipista: € 3-400.000
  • 250 litri di gasolio al giorno
  • 11 km di tracciato ogni ora