Visita al tempio facilitata con la 8-MGD Thankot–Chandragiri

Nella località di svago dei colli Chandragiri in Nepal, una nuova cabinovia porta alla cima delle montagne ed al tempio di Shiva Bhaleshwor Mahadev.

Nella località per il tempo libero delle colline di Chandragiri, i visitatori trovano intrattenimento e relax. I visitatori locali e stranieri gradiscono la ricca offerta, come la torre panoramica, un funpark per bambini, negozi e ristoranti nonché altre esaltanti offerte per il tempo libero.

Chandragiri Hills Ltd. si è posta l’obiettivo di favorire sia il turismo locale che quello internazionale verso il Nepal. La cabinovia da 8 posti recentemente realizzata da Doppelmayr consente ora ai visitatori l’accesso all’affascinante paesaggio dei colli Chandragiri e al tempio di Shiva Bhaleshwor Mahadev.

Se il tempo è bello, da qui è addirittura possibile vedere la catena dell’Himalaya e il Monte Everest. La salita da Godam-Thankot fino al meraviglioso paesaggio montano che sovrasta la città dura appena nove minuti e rappresenta il modo più comodo per sperimentare lo straordinario fascino della zona.

L’area caratterizzata da instabilità tettonica e la ridotta disponibilità di materiali in loco non hanno rappresentato le uniche difficoltà durante la costruzione della cabinovia: il percorso dell’impianto, con un dislivello di 951 m, è molto ripido. Per evitare la collocazione dei piloni su una pendenza estrema, Doppelmayr ha realizzato una campata di oltre 870 metri di lunghezza. Nell’agosto 2016 il nuovo impianto ha avviato il servizio regolare.

  • Committente Chandragiri Hills Ltd.
  • Ubicazione Thankot, Kathmandu (NPL)
  • Tipo di impianto Cabinovia ad ammorsamento automatico
  • Veicoli 38 cabine
  • Capacità di trasporto 1.000 p/h
  • Durata viaggio 9,0 min
  • Lunghezza inclinata 2.461 m
  • Dislivello 951 m
  • Quota della stazione a monte 2.550 m
  • Inaugurazione agosto 2016


    Questo articolo è stato redatto da Doppelmayr

Il Gruppo Doppelmayr rappresenta la qualità, la tecnologia e la leadership di mercato nella costruzione di impianti a fune per il trasporto di persone e materiali e di soluzioni intralogistiche ad alta tecnologia. L'azienda vanta 130 anni di storia e un secolo di esperienza nella progettazione, sviluppo, design, produzione e costruzione di impianti a fune. Questa tecnologia collaudata e la sua affidabilità hanno reso gli impianti a fune una soluzione di mobilità popolare e performante nelle regioni sciistiche, ricreative e nelle città di tutto il mondo.

Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici almeno un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto in modo VOLONTARIO senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…

Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy

    Ultimo aggiornamento cache pagina: 16/06/2024, 12:02 Sito Forum