Una nuova funivia da Lana al Monte San Vigilio

In tempi ristretti, in Italia si sta ricostruendo una funivia che collegherà in modo ancora più efficiente La città di Lana con il Monte San Vigilio.

 

Dal 1955, l’attuale funivia del Monte San Vigilio fornisce un collegamento affidabile all’area escursionistica e sciistica di Vigiljoch in Alto Adige. Ora è il momento di un nuovo impianto all’avanguardia: raddoppio della capacità, migliore stabilità al vento e moderne cabine incluse. Inoltre, in futuro la stazione a valle sarà priva di personale operativo. Per rimanere fedeli alle radici, saranno conservate le stazioni di valle e monte, risalenti al 1912. La funivia è molto importante per la regione perché porta numerosi turisti sul Monte San Vigilio durante tutto l’anno. Ci sono diversi percorsi ciclabili, buone aree di lancio per il parapendio, edifici storici ed alcune piste da sci.

La sfida più grande per le squadre di costruzione è rappresentata dai tempi stretti: la vecchia funivia è stata a novembre 2022, mentre l’apertura del nuovo impianto è già prevista per l’estate 2023. Ciò significa che gran parte dei lavori si sono svolti durante i freddi mesi invernali a quote comprese tra i 300 ed 1.200 metri sul livello del mare.


    Questo articolo è stato redatto da Doppelmayr

Il Gruppo Doppelmayr rappresenta la qualità, la tecnologia e la leadership di mercato nella costruzione di impianti a fune per il trasporto di persone e materiali e di soluzioni intralogistiche ad alta tecnologia. L'azienda vanta 130 anni di storia e un secolo di esperienza nella progettazione, sviluppo, design, produzione e costruzione di impianti a fune. Questa tecnologia collaudata e la sua affidabilità hanno reso gli impianti a fune una soluzione di mobilità popolare e performante nelle regioni sciistiche, ricreative e nelle città di tutto il mondo.

Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici almeno un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto in modo VOLONTARIO senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…

Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy

    Ultimo aggiornamento cache pagina: 25/02/2024, 16:03 Sito Forum