Tecnologia per l’ambiente – made in Germany

Laupheim, 06 dicembre 2012. Engadin St. Moritz Mountains è il primo cliente che ha deciso l’acquisto di un ecologico PistenBully 600 E+. Il 6 dicembre 2012 il primo battipista con alimentazione diesel-elettrica a livello mondiale inizierà la sua attività nella zona alpina.

 „Le innovazioni sono consentite solo se rappresentano un miglioramento.“ Citazione dell’architetto austriaco Adolf Loos (1870 – 1933)

 Come leader tecnologico di lunga tradizione, Kässbohrer Geländefahrzeug AG si considera moralmente obbligata a migliorare costantemente i suoi prodotti. Questa filosofia imprenditoriale è iniziata nel 1969, quando il primo PistenBully è uscito dagli stabilimenti, ed è proseguita con l’impegno dei suoi progettisti a stabilire sempre nuovi parametri di riferimento. Kässbohrer Geländefahrzeug AG è stata la prima casa costruttrice di battipista a puntare sul motore diesel, sulla trazione idrostatica e sulla trazione posteriore, che è diventata ben presto lo standard di riferimento per i veicoli battipista.

La prima fresa neve posteriore del mercato ha contrassegnato la tappa successiva.

A questo, nel 1984, è succeduto il PistenBully PB 200 DW, il primo mezzo con verricello.

Con il PistenBully 300 nell’anno 1996 è iniziata una nuova epoca nella preparazione delle piste. Questo veicolo resta fino ad oggi il battipista più venduto in assoluto. Nel 2000 l’azienda di Laupheim leader del mercato ha presentato il primo ParkBully – il veicolo specializzato nella realizzazione e nella manutenzione di funpark.

 I progettisti di Kässbohrer sono alla continua ricerca di qualcosa di nuovo e non si limitano a riconoscere e seguire le tendenze, bensì ne creano di nuove.

 Qui la priorità spetta alla tecnologia di trazione. Oltre a perfezionare i veicoli standard per renderli conformi alle normative sui gas di scarico, i nostri progettisti più innovativi hanno portato avanti anche sperimentazioni di trazioni alternative.

Uno dei risultati è

il PistenBully 600 E+

Il primo battipista ad alimentazione diesel-elettrica nell’impiego alpino è stato presentato al pubblico degli specialisti a febbraio 2012 sul Ghiacciaio del Kaunertal. Questa tecnologia di trazione consente non soltanto di ridurre le emissioni di NOx e del CO2 rispettivamente del 20 %, ma anche di ridurre il consumo di carburante del 20 % e i costi di esercizio a questo collegati parimenti del 20 %. Un altro effetto molto positivo è il radicale abbattimento delle emissioni di particolato pari al 99 %.

Nonostante tutte le innovazioni, il PistenBully 600 E+ è sempre un autentico PistenBully al 100%.

Il modello E+ ed i suoi prototipi EQ.1 e EQ.2 sono stati sottoposti ad approfonditi test, poiché solo una tecnologia matura soddisfa le elevate esigenze qualitative di Kässbohrer Geländefahrzeug AG.

Per Engadin St. Moritz Mountains è stato ovvio investire in questa moderna tecnologia ecologica, poiché, come afferma il CEO Markus Meili,: „La natura è il nostro datore di lavoro e pertanto da parte nostra facciamo di tutto per utilizzarla e proteggerla con la maggior cura possibile. Inoltre per noi è molto importante essere sempre tecnologicamente al passo con i tempi.“

Dati tecnici:

Motore:
Tipo: Mercedes-Benz OM 460 LA
Numero cilindri: 6
Cilindrata: 12,8 l/ 12.800 cm³
Potenza secondo CEE: 295 kW/ 400 CV
Capacità del serbatoio:

60 l2 serbatoi supplementari da 110 l

Volume complessivo: 280 l

Norma antinquinamento: Euromot 3A
Freni: tramite generatori, dispositivo decelerazione e motore termicoDue freni lamellari come freno di esercizio e di stazionamento.
Peso: Peso proprio 9.049 kg (con cingoli Kombi)
Trazione:

2 alternatori 140 kW/ 650 V2 motori di marcia 140 kW/ 650 V

1 motore fresa 140 kW/ 650 V

 

    Articolo redatto da Kaessbohrer

Kässbohrer Geländefahrzeug AG è un’azienda leader nel campo della tecnica per l’ambiente, la natura ed il tempo libero. La gamma dei prodotti di Kässbohrer Geländefahrzeug AG comprende la famiglia PistenBully per la preparazione delle piste da sci di discesa e di fondo, le macchine BeachTech per la pulizia della spiaggia e veicoli speciali per lavori e trasporti su terreni impervi. Con una quota di mercato di oltre il 60%, i PistenBully sono in testa alla classifica mondiale nel campo della preparazione delle piste da sci di discesa e di fondo e nella realizzazione di funpark.





Segnala un errore su questa pagina




Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy