TechnoAlpin si occupa dell’innevamento di Phoenix Park, Corea

Phoenix Park è una delle strutture principali dei Giochi olimpici invernali della Corea del Sud, che si svolgeranno a Pyeongchang nel 2018.

Quest’area ospiterà tutte le competizioni di snowboard e freestyle di queste Olimpiadi: Moguls (MO), Aerials (AE), Ski Cross (SX), Ski-Halfpipe (Ski-HP), Ski Slopestyle (SS), Parallel Giant Slalom (PGS), Snowboard Cross (SBX), Halfpipe (HP), Slopestyle (SBS) e Big Air (BA).

phoenix-park-news-galery-002

Con la sua tecnologia dell’innevamento, TechnoAlpin ha equipaggiato tutta l’area dedicata ai Giochi olimpici (6 piste per le gare) di Phoenix Park. Verranno utilizzati 51 TF10 su lift da 4,5m e 6 TF10 su braccio. Inoltre verranno installati 27 pozzetti a scomparsa per i generatori di neve mobili automatici. L’intero impianto di innevamento verrà gestito con il sistema di controllo ATASSplus. Anche le due stazioni di pompaggio esistenti saranno automatizzate da TechnoAlpin e integrate nel sistema di controllo.

phoenix-park-news-galery-003

A partire da luglio 2015, nel tempo record di appena 4 mesi, sono state realizzate le piste di Slope Style e Ski Cross. Già a novembre è stata prodotta la neve per gli eventi pre-olimpici che si svolgeranno nel febbraio del 2016. Nell’estate del 2016 TechnoAlpin si occuperà di equipaggiare anche le restanti piste con i suoi impianti di innevamento.

    Articolo redatto da TechnoAlpin

TechnoAlpin costruisce dal 1990 impianti di innevamento per comprensori sciistici in ogni parte del mondo. In virtù degli elevati investimenti nel settore Ricerca e Sviluppo, l'azienda si è imposta come leader innovativo di settore. La sede principale è situata a Bolzano, ma TechnoAlpin comprende anche 12 filiali internazionali e 25 partner commerciali. Sono più di 2.100 i clienti, provenienti da oltre 50 paesi, che hanno deciso di affidarsi al know-how della società altoatesina. L'azienda è partner ufficiale della Federazione Internazionale Sci (FIS) e allestirà l'80% delle piste dei Giochi Olimpici invernali che si terranno in Corea del Sud nel 2018. Nel 2017 TechnoAlpin ha realizzato per la prima volta un fatturato annuo pari a 200 milioni di euro.





Segnala un errore su questa pagina




Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy