TechnoAlpin presenta la Snowfactory Il generatore di neve per le temperature sopra lo zero

Dal 1990 TechnoAlpin progetta e realizza impianti di innevamento chiavi in mano per comprensori sciistici in tutto il mondo. Sono più di 1.800 i clienti in 48 paesi di tutto il mondo che si affidano alla qualità dei generatori a ventola e le lance utilizzate per l’innevamento delle proprie piste. Ora TechnoAlpin presenta il nuovo Snowfactory, il generatore di neve per le temperature sopra lo zero.

La prima Snowfactory è stata consegnata al comprensorio Ferienwelt Winterberg (GER) a metà ottobre dello scorso anno. L’impianto è arrivato a Winterberg già pronto per l’uso all’interno di un container, in modo che non fossero necessarie ulteriori installazioni. Grazie al sistema plug-and-play, è stato possibile iniziare subito con l’innevamento. Sono stati prodotti 230m³ di neve al giorno, giunti sulla pista attraverso un nastro trasportatore. Grazie alla Snowfactory, il comprensorio ha potuto inaugurare la stagione invernale prima del solito: il 15 novembre è stata aperta la prima pista. Il comprensorio Ruhrquelle dispone così di un impianto di innevamento ibrido: a temperature fredde vengono accesi i generatori di neve, mentre se fa più caldo viene messa in funzione la Snowfactory.

snowfactory snowfactory2

Innevamento puntuale

I campi d’impiego sono ben definiti. Non si tratta di sostituire l’innevamento classico, ma di integrarlo in modo puntuale. Snowfactory si presta infatti soprattutto per l’innevamento di brevi tratti di pista in comprensori sciistici oppure per eventi di vario genere. In particolare, si tratta di aumentare la certezza di innevamento su determinate piste e centri nordici, così come rendere popolare gli sport invernali in centri urbani.

Prodotto Made in Germany

Il principio di funzionamento si Snowfactory è molto semplice. Grazie ad una tecnica di raffreddamento collaudata e di ultima generazione, l’acqua viene raffreddata fino al punto di congelamento attraverso uno scambiatore di calore altamente efficiente. L’acqua congela grazie al freddo generato, senza l’aggiunta di additivi chimici. Nella riserva naturale del comprensorio di Winterberg la produzione di neve senza additivi chimici è un’assoluta necessità.

Il nuovo prodotto non produce neve nel senso stretto della parola, ma piccoli cristalli di ghiaccio secco. A differenza dei prodotti attualmente sul mercato, la neve prodotta dallo Snowfactory non contiene alcun tasso di umidità residua – la neve è quindi ghiacciata al 100%. Tutto ciò offre da una parte, altissima efficienza, dall’altra viene migliorata la qualità del prodotto finale. Grazie alla preparazione con PistenBully, si ottiene facilmente la qualità di firn.

    Articolo redatto da TechnoAlpin

TechnoAlpin costruisce dal 1990 impianti di innevamento per comprensori sciistici in ogni parte del mondo. In virtù degli elevati investimenti nel settore Ricerca e Sviluppo, l'azienda si è imposta come leader innovativo di settore. La sede principale è situata a Bolzano, ma TechnoAlpin comprende anche 12 filiali internazionali e 25 partner commerciali. Sono più di 2.100 i clienti, provenienti da oltre 50 paesi, che hanno deciso di affidarsi al know-how della società altoatesina. L'azienda è partner ufficiale della Federazione Internazionale Sci (FIS) e allestirà l'80% delle piste dei Giochi Olimpici invernali che si terranno in Corea del Sud nel 2018. Nel 2017 TechnoAlpin ha realizzato per la prima volta un fatturato annuo pari a 200 milioni di euro.





Segnala un errore su questa pagina




Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy