TechnoAlpin con TR8 rivoluziona la generazione della neve

In occasione della gara di Coppa del Mondo di Kranjska Gora (Slovenia) del 4 e 5 marzo TechnoAlpin ha presentato la nuova macchina a ventola TR8.

All’evento esclusivo hanno preso parte molti rappresentanti di comprensori sciistici desiderosi di scoprire il nuovo generatore. La fiabesca atmosfera di Bled ha contribuito a creare le giuste premesse per la presentazione.

Oltre all’ospite d’onore e fondatore di TechnoAlpin, Georg Eisath, era presente anche Eva Štravs Podlogar, ministra slovena dello sviluppo economico e della tecnologia, la quale ha ribadito l’importanza del turismo invernale mostrando il proprio apprezzamento per la scelta di Bled come sede per la presentazione della nuova macchina a ventola di TechnoAlpin.

A questo punto era d’obbligo andare fino a Kranjska Gora per la gara di Coppa del Mondo. Tutti gli ospiti hanno apprezzato la perfetta organizzazione dell’evento sportivo, godendosi appieno le discese dei migliori sciatori al mondo nonostante i capricci del tempo.

TechnoAlpin dà sempre la priorità all’innovazione in tutti i settori. L’accuratezza del settore Ricerca e Sviluppo assicura un costante miglioramento di software e generatori di neve. Grazie a questo continuo processo di innovazione, l’azienda è in grado di offrire prodotti all’avanguardia per la generazione della neve e di garantire ai propri clienti neve della migliore qualità.

La macchina a ventola TR8 impone ancora una volta standard tecnologici ineguagliati: è stato infatti adottato un concetto completamente nuovo sia in termini di tecnologia di azionamento che di alloggiamento del generatore di neve. Florian Schwalt, capo ingegnere dello sviluppo del TR8, parla in questi termini del nuovo generatore di neve: “Quando sviluppiamo un nuovo generatore, tre sono gli obiettivi principali che ci prefiggiamo: massima capacità di innevamento, massima efficienza energetica e massima silenziosità. Il TR8 presenta numerose innovazioni volte a semplificare l’innevamento”.

La macchina a ventola TR8 permette di produrre neve di eccellente qualità in qualsiasi condizione per la massima efficienza a tutti i livelli. La prima cosa che salta agli occhi è il nuovo design aerodinamico. L’integrazione di tutti i componenti sporgenti nel rivestimento della turbina contribuisce a semplificare le operazioni di manutenzione. Ma la vera rivoluzione si nasconde all’interno della macchina: la tecnologia di propulsione del TR8 è stata completamente rivista e organizzata secondo un nuovo concetto di lavoro, a cui si associa la massima facilità di manutenzione e la massima efficienza, con un assorbimento equivalente al modello precedente, il T40. Come tutti i generatori di TechnoAlpin, anche il TR8 con ugelli di ceramica Quadrijet e filtro dell’acqua del tipo Wedge Wire assicura una facile manutenzione, senza compromessi in termini di qualità ed efficienza.

    Articolo redatto da TechnoAlpin

TechnoAlpin costruisce dal 1990 impianti di innevamento per comprensori sciistici in ogni parte del mondo. In virtù degli elevati investimenti nel settore Ricerca e Sviluppo, l'azienda si è imposta come leader innovativo di settore. La sede principale è situata a Bolzano, ma TechnoAlpin comprende anche 12 filiali internazionali e 25 partner commerciali. Sono più di 2.100 i clienti, provenienti da oltre 50 paesi, che hanno deciso di affidarsi al know-how della società altoatesina. L'azienda è partner ufficiale della Federazione Internazionale Sci (FIS) e allestirà l'80% delle piste dei Giochi Olimpici invernali che si terranno in Corea del Sud nel 2018. Nel 2017 TechnoAlpin ha realizzato per la prima volta un fatturato annuo pari a 200 milioni di euro.





Segnala un errore su questa pagina




Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy