SummerPark La Crusc, un vero paradiso estivo

Il parco SummerPark La Crusc è ricco di avventure per l’intera famiglia che ha in serbo per i suoi visitatori numerose e avvincenti stazioni informative di gioco.

Nel SummerPark La Crusc i più piccoli potranno partire per un viaggio straordinario all’insegna dell’avventura. Le stazioni sono collegate tra loro da un sentiero circolare. Ad attendere i piccoli visitatori, ma anche i più grandi, saranno molte novità e altrettanti divertimenti: si va alla ricerca dell’oro, si entra nella grotta del drago, si gioca alla “battaglia delle marmotte”, ci si confronta nel gioco del migliore tiratore di La Crusc. Non mancano i giochi d’ acqua con mulini, ruscelli, e perché no, rinfrescarsi i piedi nelle giornate più calde.

Anche le gigantesche sedie in legno, il mini zoo e la baita con la mostra fotografica sono integrate nel SummerPark. Il tema della mostra fotografica cambia ogni anno e i libri messi a disposizione forniscono ulteriori informazioni per i più curiosi.

Le stazioni del SummerPark La Crusc

  • Ammirate il panorama tutt’intorno sulle gigantesche sedie in legno.
  • Mettetevi comodi sugli ampi sdrai a forma di orso, lepre e camoscio.
  • Disponetevi tra le diverse unità didattiche del mini zoo con alpaca, asini e conigli.
  • Avventuratevi nella grotta del drago sulle tracce di mistiche creature (quiz sui draghi con sorpresa).
  • Osservate l’acqua che scorre con i suoi magici zampilli.
  • Tentate la fortuna alla ricerca dell’oro.
  • Tirate con precisione e diventate campioni di tiro.
  • Confrontatevi nel gioco “la battaglia delle marmotte”.
  • Scoprite la mostra fotografica nella baita di legno.

Il SummerPark è situato nei pressi della stazione a monte della seggiovia quadriposto “Santa Croce” che parte da Pedraces, in Val Badia (BZ) e grazie alla sua posizione ideale è baciato dal sole dalla mattina alla sera. Il sentiero circolare passa per due rifugi: mentre i bambini giocano, i genitori hanno la possibilità di sdraiarsi in terrazza e di riposarsi. Sito web

    Articolo redatto da Funivie.org

Fondato nel 2003 e con una media di 2000 visitatori unici al giorno, Funivie.org è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, lavorano o semplicemente amano la tecnologia funiviaria.


Potrebbero interessarti anche…







Ti piacciono i contenuti di questo sito?

Tutto il nostro lavoro viene svolto senza alcuna retribuzione, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno.

Se vuoi, puoi offrirci un aiuto economico tramite PayPal scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI
Segnala un problema su questa pagina




    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy