Home Notizie Forum Cantieri Impianti Macchine Neve Divertimento Turismo Gallery Mappe Annunci Shop Contatti

Sulla Loferer Alm la prima seggiovia 8 posti Doppelmayr con poggiasci di sicurezza

Dalla stagione invernale 2012/13, l’altopiano dello Schwarzeck è accessibile da Lofer attraverso la “Schwarzeckbahn”. Questa modernissima seggiovia ad 8 posti risulta comoda e sicura sia per gli adulti che per i bambini.

8cld schwarzeckbahn

a nuova Schwarzeckbahn è stata dotata di poggiapiedi centrali, carenature e sedili riscaldati; si tratta della prima seggiovia ad 8 posti al mondo a presentare un simile equipaggiamento. Finora le protezioni anticaduta della serie CS10 erano stati installati esclusivamente nelle seggiovie da 4 e 6 posti.

Sicurezza per i bambini con il massimo comfort per tutta la famiglia.

La Schwarzeckbahn è stata appositamente concepita per famiglie e bambini. Questa presenta una grande capacità di trasporto – ovvero circa 2.400 passeggeri/ora nella configurazione iniziale – oltre ad offrire la massima sicurezza grazie alla barra di protezione a chiusura automatica. Essa si chiude automaticamente nella stazione a valle prima della partenza e si riapre solamente nella stazione a monte. L’operazione di chiusura viene monitorata elettronicamente, mentre la chiusura o meno delle carenature viene decisa dai passeggeri.

Energia fotovoltaica dalla stazione di valle

Il lato meridionale della seggiovia, presso la stazione a valle, è dotato di celle fotovoltaiche disposte su una superficie di 240 m2. L’energia prodotta da questo impianto solare contribuisce al fabbisogno energetico dell’area sciistica.

Ampliamento dell’area sciistica grazie alla nuova sciovia

Grazie alla nuova Schwarzeckbahn, l’area sciistica di Loferer Alm si espande anche in termini di piste. Si tratta di un ulteriore incentivo all’utilizzo di questo impianto, tanto più che dalla stazione a monte, a 1.565 m sul livello del mare, si gode una magnifica vista a tutto tondo dal Kitzbüheler Horn sul Chiemsee, sulla città di Salisburgo e le Alpi di Berchtesgaden, fino ai gruppi delle Leoganger e Loferer Steinbergen.

Sullo Schwarzeck, il nuovo impianto rende accessibile un altra stazione sciistica per l’area dell'”Almenwelt Lofer”. Particolarmente importanti dal punto di vista del Direttore Generale di Bergbahn Lofer, Willi Leitinger, sono inoltre “la sicurezza al 100% nel trasporto dei bambini – si possono portare senza problemi anche 7 bambini ed 1 maestro di sci – e la solidità dell’impianto”. L’impianto è molto comodo e “siamo stati molto soddisfatti dell’esecuzione del progetto da parte di Doppelmayr, dall’inizio alla fine. Gli installatori hanno lavorato senza interruzione finché tutto non fosse a posto, fino al minimo dettaglio; ci è stata addirittura messa a disposizione una seggiola di prova per le scuole sci”.

Almenwelt Lofer gestisce 10 skilift per 46 km di discese, mentre 60 cannoni per l’innevamento programmato provvedono alla certezza della neve. In occasione della realizzazione dell’impianto, è stato anche ampliato il sistema di innevamento. L’area è molto apprezzata anche dai turisti estivi.


    Questo articolo è stato redatto da Doppelmayr

Il Gruppo Doppelmayr rappresenta la qualità, la tecnologia e la leadership di mercato nella costruzione di impianti a fune per il trasporto di persone e materiali e di soluzioni intralogistiche ad alta tecnologia. L'azienda vanta 130 anni di storia e un secolo di esperienza nella progettazione, sviluppo, design, produzione e costruzione di impianti a fune. Questa tecnologia collaudata e la sua affidabilità hanno reso gli impianti a fune una soluzione di mobilità popolare e performante nelle regioni sciistiche, ricreative e nelle città di tutto il mondo.

Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici almeno un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto in modo VOLONTARIO senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…

Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy

    Ultimo aggiornamento cache pagina: 17/07/2024, 15:47 Sito Forum