Nuova terrazza panoramica per la cabinovia Ortisei – Alpe di Siusi

E’ stata inaugurata quest’estate la rinnovata terrazza panoramica a monte della cabinovia Ortisei – Alpe di Siusi, realizzata nel lontano 1935 con il primo impianto funiviario.

Il risanamento completo della soletta ha portato alla posa di un nuovo piano di calpestio su un nuovo isolamento termico impermeabilizzante, disposto ora in leggera pendenza per consentire un miglior scolo delle acque meteoriche. La maggior novità sta nella nuova recinzione in acciaio inox, che riprende il tema funiviario grazie alla presenza di una fune traente originale dell’impianto come corrimano superiore e del logo di una cabina nella chiusura terminale lato ovest. Inferiormente sono state invece adottate funicelle di acciaio standard.

10634372_818336008185362_1223864611_n 10622197_818335821518714_1443324337_n

La particolare e geniale idea è dell’esercente Werner Kostner, che ha curato personalmente il design del manufatto, la cui struttura aperta permette una pratica evacuazione della neve ed offre ai visitatori una straordinaria vista panoramica sull’Alpe di Siusi, Sassolungo, Sasso Piatto e gruppo del Sella.

10621044_818334574852172_60465719_n 10613877_818335578185405_1031168676_n

    Articolo redatto da Ovovia Alpe di Siusi

La cabinovia dell’Alpe di Siusi è qualitativamente molto moderna e serve da collegamento tra Ortisei, il paese principale della Val Gardena, e la sovrastante Alpe di Siusi con un’altezza di 2000 metri. Comodamente e in pochi minuti si raggiunge cosí l’alpe piú vasta d’Europa e allo stesso tempo uno splendido punto panoramico. Uno scenario di montagne che si estende dal Gruppo del Sella e Gruppo del Sassoungo al Catinaccio fino allo Sciliar, fa da cornice a tutta l’Alpe di Siusi. In estate la stazione a monte della cabinovia rappresenta un punto di partenza ideale per piccole passeggiate o estese escursioni oppure semplicemente un posto rilassante per riposare e godersi la vista. In inverno la cabinovia serve anche come collegamento a tutti gli altri impianti di risalita dell’Alpe di Siusi e di tutta l’area dello Sciliar ed offre agli sciatori, fondisti e a tutti gli appassionati dello sport invernale, la possibilità di muoversi in un fantastico paesaggio innevato. Per inserire i tuoi articoli come sta facendo questa azienda richiedi l'accreditamento.





Segnala un errore su questa pagina




Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy