LEITNER ropeways installa a Kitzbühel il più grande DirectDrive

La nuova cabinovia GD10 Wagstättbahn dispone di numerose innovazioni tecnologiche

Prosegue anche nella prossima stagione invernale 2013/14 la fruttuosa collaborazione tra LEITNER ropeways e la Bergbahn AG Kitzbühel: il costruttore funiviario sta infatti realizzando un altro impianto di prestigio nella località sciistica tirolese, incoronata nel 2013 “miglior comprensorio sciistico del mondo” da skiresort.de, il più grande portale che valuta i comprensori sciistici internazionali. La nuova cabinovia 10 posti Wagstättbahn sostituisce la seggiovia a due posti Wagstätt e la sciovia Wurzhöhe e porterà, in due sezioni, dallo Jochberg fino alla Wurzhöhe. Entrambe le sezioni vengono azionate da un unico argano, il DirectDrive, che alla stazione intermedia aziona una puleggia motrice a doppia gola, mentre la tensione delle due funi avviene in maniera indipendente alla stazione di monte e alla stazione di valle.

LEITNERropeways_Kitzbuehel_Wagstaett_3

Si tratta nella fattispecie della più grande versione del DirectDrive, di recente sviluppo, dotata di una potenza motrice di 880 kW e di una coppia motrice di 360 kNm. L’argano, particolarmente silenzioso, è alimentato dal convertitore di frequenza LeitDrive, concepito appositamente per le esigenze del DirectDrive. Questo tipo di convertitore si pone all’avanguardia nella qualità per quanto riguarda gli azionamenti; esso risulta essere inoltre particolarmente efficiente ed ecologico, grazie al suo sistema integrato di raffreddamento a liquido. Il calore recuperato può, infatti, essere usato tramite uno scambiatore di calore, contribuendo così ad un’ulteriore riduzione dell’impiego di energia primaria.

La cabinovia GD10 Wagstättbahn entrerà in funzione con l’inizio della prossima stagione invernale, e lavorerà accanto agli ormai altri sei impianti provvisti del DirectDrive sviluppato da LEITNER ropeways e attivi nel comprensorio sciistico di Kitzbühel. Il costruttore funiviario è anche partner ufficiale del Trofeo dell’Hahnenkamm di Kitzbühel; dal 2013, infatti, vige il motto: “Hahnenkamm Races transported by LEITNER ropeways“. All’interno di questa collaborazione, l’azienda si posiziona ai massimi livelli quale fornitore di prodotti d’eccellenza e sottolinea la sua grande e costante attenzione per la qualità

GD10 Wagstättbahn 1 (2013)
Tipologia di impianto: GD10
Lunghezza inclinata: 1.168 m
Dislivello: 386 m
Capacità: 2.400 p/h
Numero di cabine: 35
Numero di sostegni: 9
Velocità: 6 m/sec

GD10 Wagstättbahn 2 (2013)
Tipologia di impianto: GD10
Lunghezza inclinata: 1.300 m
Dislivello: 408 m
Capacità: 2.400 p/h
Numero di cabine: 37
Numero di sostegni: 10
Velocità: 6 m/sec

    Articolo redatto da Leitner Ropeways

Il Gruppo Leitner è protagonista a livello mondiale nel settore degli impianti a fune (Leitner ropeways e Poma), dei battipista e veicoli cingolati (Prinoth), dell’innevamento programmato (Demaclenko) e dell’energia eolica (Leitwind). Nel 2019, per la prima volta in 130 anni, ha superato il miliardo di fatturato.





Segnala un errore su questa pagina




Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy