La Queenstown Gondola risplenderà di nuovo

La nuova Queenstown Gondola sarà ammodernata alla più recente tecnologia D-Line. Bob’s Peak è il punto di osservazione più popolare di Queenstown in Nuova Zelanda, del lago Wakatipu e delle montagne circostanti.

 

Da Skyline Queenstown, i visitatori possono accedere a un’esperienza unica di slittino estivo (Downhill Luge), un ristorante, sentieri escursionistici o percorsi per mountain bike. Il modo più semplice per raggiungere Skyline è la Queenstown Gondola – una delle cabinovie più ripide del mondo, che viene ora ricostruita: gli ospiti possono aspettarsi la più recente tecnologia D-Line e moderne cabine OMEGA V a 10 posti con portabici, mentre il sistema di controllo Doppelmayr Connect renderà la vita più facile agli operatori della funivia. Il nuovo impianto avrà una capacità di trasporto tre volte superiore, portando più ospiti in vetta ancora più velocemente.

I lavori sono iniziati alla fine del 2021, le fondazioni e le stazioni superiori e inferiori saranno completate nel 2022, e i montaggi elettromeccanici inizieranno alla fine dell’anno. Durante questo periodo, la vecchia cabinovia continuerà a funzionare in parallelo e porterà i passeggeri su Bob’s Peak indisturbati. Poiché le linee si sovrappongono in parte, questo richiede lavori speciali per la costruzione. Solo dieci settimane prima dell’apertura nel 2023, il vecchio impianto sarà spento per venir smantellato, completare la nuova cabinovia e metterla in servizio.

    Questo articolo è stato redatto da Doppelmayr

Il Gruppo Doppelmayr definisce continuamente nuovi standard di riferimento con innovativi sistemi di trasporto a fune. Il massimo comfort e sicurezza sono le caratteristiche che contraddistinguono i suoi impianti a fune, sia per le stazioni turistiche estive ed invernali che per il trasporto urbano. L'efficienza e le prestazioni dei sistemi di trasporto materiali sono altrettanto impressionanti. Doppelmayr, leader mondiale della qualità, della tecnologia e del mercato funiviario, gestisce impianti di produzione e centri di vendita e assistenza in oltre 50 paesi del mondo. Ad oggi, il Gruppo ha costruito più di 15.400 impianti per clienti in oltre 96 Paesi del mondo.







Ti piacciono i contenuti di Funivie.org?

Tutto il nostro lavoro viene svolto senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Se vuoi collaborare inviando articoli o puoi farlo come ditta o come privato.

Potrebbero interessarti anche…
Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy


    Ultimo aggiornamento cache pagina: 25/09/2022, 0:10