La nuova stazione meteo di TechnoAlpin

Grande efficienza grazie a misurazioni precise e a un metodo collaudato

L’inizio della scorsa stagione è stato ancora una volta caratterizzato da lunghi periodi di temperature limite e da brevi finestre di freddo. In particolare nel periodo decisivo, ossia a ridosso delle festività natalizie, è importante poter contare su dati meteorologici precisi, visto che anche differenze minime spesso incidono sulla possibilità o meno di mettere in funzione un impianto.

image_manager__news_pic_ta_ws_600-bt

Per rispondere a queste esigenze, TechnoAlpin ha completamente rinnovato la sua stazione meteo, che ora è in grado di fornire dati per previsioni del tempo efficienti e puntuali. La nuova stazione si distingue soprattutto per l’elevata precisione e un metodo di misurazione collaudato. A seconda del modello, oltre alla temperatura e all’umidità dell’aria, è possibile misurare parametri, quali precipitazioni, pressione dell’aria o caratteristiche del vento senza trascurare poi la compattezza e il design di forte impatto.

Questa nuova versione è concepita come stazione meteo autonoma: la tensione di alimentazione (230 V) e la connessione dati nel pozzetto avvengono direttamente attraverso la scatola di connessione, senza la necessità di un PLC.

I dati vengono letti nell’intelligente software di comando ATASSplus 2016 o Liberty 2016. L’impianto è in grado di reagire al meglio alle condizioni meteorologiche dominanti, con un considerevole incremento dell’efficienza.

Per soddisfare i desideri preponderanti dei clienti, la stazione meteo è disponibile in diversi modelli. Dalla gamma di trasduttori intelligenti e professionali con interfaccia digitale per applicazioni ambientali, ecco a voi la nuova stazione meteo

meteo-station-beschreibung_mit_zahlen

1: Sensore di pioggia (riscaldato)

2: Misuratore vento (riscaldato)

3. Sensore pressione dell’aria nel dispositivo

4: Temperatura e umidità dell’aria con ventilatori sulla parte inferiore del dispositivo

5: Spina di connessione

6: Staffa di supporto con molle e dadi autobloccanti

7: Intaglio per il fissaggio del cavo di collegamento

 

    Articolo redatto da TechnoAlpin

TechnoAlpin costruisce dal 1990 impianti di innevamento per comprensori sciistici in ogni parte del mondo. In virtù degli elevati investimenti nel settore Ricerca e Sviluppo, l'azienda si è imposta come leader innovativo di settore. La sede principale è situata a Bolzano, ma TechnoAlpin comprende anche 12 filiali internazionali e 25 partner commerciali. Sono più di 2.100 i clienti, provenienti da oltre 50 paesi, che hanno deciso di affidarsi al know-how della società altoatesina. L'azienda è partner ufficiale della Federazione Internazionale Sci (FIS) e allestirà l'80% delle piste dei Giochi Olimpici invernali che si terranno in Corea del Sud nel 2018. Nel 2017 TechnoAlpin ha realizzato per la prima volta un fatturato annuo pari a 200 milioni di euro.





Segnala un errore su questa pagina




Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy