Il promettente progetto di ricerca di TechnoAlpin

Nella sua veste di costruttore leader di impianti di innevamento, TechnoAlpin ha avviato un progetto di ricerca in collaborazione con la Libera Università di Bolzano e Durst, azienda italiana di tecnologie di produzione e stampa digitali avanzate. Promosso dal fondo FESR dell’Unione Europea, il progetto “Premise” ha come obiettivo la creazione di un’infrastruttura mirata a prevedere le esigenze di manutenzione degli impianti di produzione.

 

Gli impianti di innevamento sono sistemi dalla tecnologia complessa, utilizzati esclusivamente a livello stagionale. Le stazioni di pompaggio e le stazioni compressori rappresentano il cuore di ogni impianto: sono costituite infatti da un gran numero di componenti idraulici, meccanici ed elettronici, e il loro guasto può causare l’arresto dell’intero sistema. È già da molti anni che l’azienda altoatesina rivolge la sua attenzione alla manutenzione regolare delle sale macchine al fine di prevenire eventuali anomalie in maniera proattiva. “Grazie alla Predictive Maintenance, ossia al rilevamento precoce degli errori basato su dati storici e disponibili in tempo reale, siamo in grado di realizzare impianti di innevamento ancora più efficienti e affidabili”, spiega Thomas Tschager, Team Leader Data Analytics di TechnoAlpin. “Nell’ambito di questo progetto, analizziamo i dati del nostro sistema di controllo allo scopo di monitorare le condizioni dei singoli componenti delle sale macchine e prevedere di conseguenza eventuali guasti imminenti. Ne derivano interventi di assistenza più efficienti e facili da pianificare. Allo stesso tempo, questa nuova tecnologia ci permette di riconoscere il potenziale di ottimizzazione delle nostre sale macchine”.

Il progetto “Premise” è diretto da Johann Gamper, Professore della Facoltà di Scienze e Tecnologie informatiche, e avrà una durata di due anni. L’obiettivo finale consiste nello sviluppo di algoritmi e metodi per la Predictive Maintenance. La Libera Università di Bolzano vanta una grande esperienza in fatto di analisi dei dati. Oltre a TechnoAlpin, anche l’azienda Durst contribuisce al progetto mettendo a disposizione le sue conoscenze nel settore. Le due imprese applicano la Predictive Maintenance in modo diverso, permettendo così di sviluppare scenari e algoritmi differenti in maniera più rapida, nell’intento di dar vita a un sistema applicabile a livello generale che possa incorporare in tutta facilità gli adeguamenti necessari per un ambiente nuovo, a seconda del cliente. 

    Questo articolo è stato redatto da TechnoAlpin

Dal 1990 TechnoAlpin progetta e realizza impianti di innevamento chiavi in mano per le aree sciistiche di tutto il mondo. L'amore per la neve e la passione per l'innovazione hanno trasformato l'azienda in un leader del settore. La gamma di prodotti viene costantemente ampliata allo scopo di produrre neve di altissima qualità con la massima efficienza energetica. Oltre a soluzioni outdoor, TechnoAlpin propone anche soluzioni chiavi in mano per l'innevamento indoor, in modo da rendere accessibile ad ogni latitudine l'esclusiva esperienza della neve. Al know-how di TechnoAlpin si affidano oltre 2.400 clienti in più di 50 paesi, seguiti da oltre 600 dipendenti in 33 rappresentanze.

Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…
Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy


    Ultimo aggiornamento cache pagina: 28/11/2022, 5:03 Sito Forum