Il LeitControl LEITNER facilita la gestione e rende l’esercizio più sicuro

Basta premere un tasto ed ecco che immediatamente si attivano numerosi processi: la nuova interfaccia grafica intuitiva LeitControl di LEITNER ropeways, che supporta il moderno azionamento, oltre a facilitare considerevolmente molte procedure, riduce il rischio di errori nelle manovre e minimizza i tempi di inserimento del nuovo personale, grazie all’elevata ergonomia e alla guida integrata.

Dove prima erano necessarie complesse procedure, ora è sufficiente un unico comando al computer. LeitControl facilita e migliora da molti punti di vista la gestione degli impianti funiviari, garantendo ottimi risultati. Un esempio: se prima, per immagazzinare i veicoli, servivano sette diverse manovre, da quella per il corretto posizionamento dell’impianto, a quella per l’azionamento dello scambio, fino a quella necessaria per far partire la catena di trascinamento, con LeitControl è sufficiente schiacciare il tasto giusto per mettere in moto l’intero processo, che avviene in modo completamente automatico. Quello dell’immagazzinamento dei veicoli è solo un esempio di questo sistema davvero innovativo. La possibilità di concentrare numerose operazioni manuali in un sistema completamente automatico rende considerevolmente più semplice la gestione e comporta un aumento della sicurezza, nonché una riduzione del carico di lavoro. Questo tipo di interfaccia grafica intuitiva è compatibile con i più moderni sistemi operativi.

Il nuovo supervisore Leitner

Il nuovo supervisore Leitner

L’idea di fondo nello sviluppo di LeitControl era passare da un sistema di gestione basato sull’hardware ad uno basato sull’interfaccia grafica intuitiva e quindi sulle funzioni e sull’uso. Il nuovo pulpito di comando prevede tutti i tasti necessari per la gestione quotidiana dell’impianto. LeitControl gestisce completamente non solo le manovre durante il normale servizio dell’impianto, ma anche tutte le prove e i test necessari per la messa in servizio dell’impianto e durante le prove periodiche. Secondo Günter Tschinkel, Head of Electrical Engineering presso LEITNER ropeways, “Si è concretizzata la possibilità per il capo servizio di avere sotto controllo tutti i dati relativi al suo impianto e di poterli valutare ogni volta che lo desidera”.

Informazioni e suggerimenti visualizzati per risolvere problemi o in caso di guasti

Durante la progettazione di LeitControl, semplicità ed ergonomia hanno avuto priorità assoluta. Tutti i comandi necessari per l’esercizio dell’impianto sono disposti sul pulpito di manovra e permettono così di non distogliere l’attenzione dell’operatore dalla zona di imbarco. Macchinisti e personale di stazione possono comodamente svolgere i loro compiti dal pulpito tramite un multiscreen o un tablet. Il sistema dispone di una funzione di “Help” integrata che rimanda agli schemi elettrici e al manuale.

In caso di guasti vengono fornite velocemente e in modo chiaro tutte le informazioni utili, oltre a suggerimenti sulle possibili cause del guasto e sui possibili interventi di ripristino. È da dire, tuttavia, che questa notevole semplificazione dei processi riduce sensibilmente il pericolo di errori. Inoltre, grazie all’approccio funzionale dei comandi, si riduce il rischio di fermate intempestive. Con LeitControl anche il periodo di inserimento dei nuovi collaboratori si accorcia considerevolmente.

Gli annunci automatici e le visualizzazioni in più lingue, nonché la possibilità di uno scambio veloce tra le diverse modalità, risultano poi essere particolarmente utili per gli impianti ad uso turistico. Grazie a LeitControl, in un comprensorio sciistico è oggi possibile controllare tutti gli impianti contemporaneamente un unico monitor.

    Articolo redatto da Leitner Ropeways

Il Gruppo Leitner è protagonista a livello mondiale nel settore degli impianti a fune (Leitner ropeways e Poma), dei battipista e veicoli cingolati (Prinoth), dell’innevamento programmato (Demaclenko) e dell’energia eolica (Leitwind). Nel 2019, per la prima volta in 130 anni, ha superato il miliardo di fatturato.





Segnala un errore su questa pagina




Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy