Doppelmayr al Museo della Tecnica di Vienna

Per la maggior parte delle persone, la città sarà l’habitat incontrastato del futuro. Il trasporto stradale negli agglomerati urbani aumenta costantemente ed ha raggiunto i suoi limiti. Nuovi sistemi di trasporto – sotto terra ed in aria – vengono sviluppati per alleviare la congestione.

Il Museo della Tecnica di Vienna riprende questo tema della “mobilità urbana” dedicandovi una mostra speciale “Il futuro delle città”.

I visitatori del museo avranno l’opportunità di entrare in una cabina da 10 passeggeri e provare l’affascinante esperienza di viaggiare con una cabinovia urbana: la città boliviana di La Paz, che ospita la più grande rete funiviaria urbana del mondo, verrà riprodotta artificialmente grazie a filmati realizzati con la nuova tecnologia 4K.

In qualità di sponsor principale, Doppelmayr ha installato anche una seconda cabina da 10 posti della Linea Rossa, sospesa nella sala centrale del museo sopra le teste dei visitatori. L’inaugurazione della mostra ha avuto luogo l’8 giugno 2016, alla presenza dell’ambasciatore boliviano Ricardo Javier Martinez Covarrubias e del Console Elisabeth Ana Alvarez Ferre.

Mostra: “Il futuro della città – pensare avanti” dal 9 giugno 2016 presso il Museo della Tecnica di Vienna

Gondel-Haengung-TMW.jpg_origin

    Articolo redatto da Doppelmayr

Il Gruppo Doppelmayr/Garaventa definisce continuamente nuovi standard di riferimento con innovativi sistemi di trasporto a fune. Il massimo comfort e sicurezza sono le caratteristiche che contraddistinguono i suoi impianti a fune, sia per le stazioni turistiche estive ed invernali che per il trasporto urbano. L'efficienza e le prestazioni dei sistemi di trasporto materiali sono altrettanto impressionanti. Doppelmayr/Garaventa, leader mondiale della qualità, della tecnologia e del mercato funiviario, gestisce impianti di produzione e centri di vendita e assistenza in oltre 40 paesi del mondo. Ad oggi, il Gruppo ha costruito più di 15.000 impianti per clienti in oltre 95 paesi del mondo.





Segnala un errore su questa pagina




Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy