Dominica Cable Car, la più lunga cabinovia monofune del mondo in tronco unico, 6.6 chilometri

Dominica sta costruendo la Cabinovia monofune ad ammorsamento automatico più lunga del mondo, che sarà lunga 6,6 chilometri. Il progetto della funivia fornirà un passaggio sicuro e veloce fino al lago bollente, che attualmente richiede 6 ore di cammino. La funivia genererà un turismo estensivo, occupazione locale e incremento degli alberghi.

 

Grazie alla funivia, le persone potranno ammirare le bellissime foreste verdi e lussureggianti, le cascate di Trafalgar e altre viste panoramiche della Dominica da un punto di vista ottimale. Il progetto non solo genererà occupazione diretta per oltre 100 dominicani, ma sarà anche una manna per molti tassisti, venditori, negozi di souvenir, guide turistiche e tutti gli altri lavoratori legati al turismo.

Secondo quanto riferito, il progetto dovrebbe essere completato in 2 anni e sarà registrato nel Guinness World Records come la funivia più lunga del mondo, superando la funivia “Ba Na Big” del Vietnam (lunga 5,8 chilometri).

Il ministro del Turismo, dei Trasporti internazionali e delle Iniziative marittime, Denise Charles, ha dichiarato che il progetto della funivia costerà circa 275 milioni di dollari. Il ministro ritiene che con il nuovo progetto la Dominica si collocherà ai vertici della regione in termini di turismo.

Il progetto non solo attirerà i turisti di tutto il mondo, ma genererà anche un’ampia occupazione per la popolazione locale. Le fonti hanno rivelato che oltre 100 dominicani troveranno lavoro durante la costruzione della funivia. Tuttavia, dopo il completamento del progetto, altri 100 dominicani saranno impiegati direttamente e oltre 200 otterranno opportunità commerciali e di lavoro indirettamente, come tassisti, negozi di souvenir, venditori di cibo locale, guide turistiche e molti altri.

Dopo il completamento del progetto, i turisti che visitano i Paesi limitrofi saranno attratti dalla patria dei panorami ipnotici, e il viaggio della funivia sarà una delle ragioni principali. I turisti che visitano i Paesi vicini per un viaggio di 7 giorni includeranno la Dominica nella loro lista di viaggio per circa 1-2 giorni. Ciò significa che questo progetto andrà a vantaggio anche dell’industria alberghiera.

Outdoor Engineers (una società europea con sede in Svizzera) ha condotto un’indagine di fattibilità in Dominica, da cui è emerso che il completamento del progetto della funivia farebbe triplicare il turismo nel Paese caraibico. Ha inoltre dichiarato che durante l’attuale stagione crocieristica, Dominica ospita circa due navi da crociera al giorno, mentre dopo il progetto della funivia gli scali aumenteranno ad almeno sei al giorno.

Oswald Graber, presidente di Outdoor Engineers, ha dichiarato di aver completato più di 150 progetti di funivia e ritiene che il progetto di funivia di Dominica sarà il tour più bello del mondo. Ha inoltre dichiarato che il viaggio in funivia della Dominica includerà viste panoramiche mozzafiato della natura, in quanto la funivia attraverserà due cascate, foreste pluviali, montagne incontaminate, il secondo lago bollente più grande del mondo, oltre a molte altre splendide meraviglie della natura.

Attualmente, solo il 20% dei viaggiatori sbarca dalle navi da crociera per esplorare la Dominica, ma il numero aumenterà significativamente fino a oltre il 50% dopo la costruzione della funivia, che offrirà un facile percorso ai viaggiatori che desiderano assistere alla natura incontaminata dell’isola e al lago bollente.

La funivia si dimostrerà un modo ecologico di trasportare le persone verso il lago bollente, offrendo al contempo una vista panoramica della natura.

Secondo i rapporti, una singola nave da crociera può ospitare circa 5.000 passeggeri, mentre due navi da crociera che si imbarcano sulle coste dominicane ne portano 10.000 in totale. Mentre sei navi da crociera trasporteranno circa 30.000 passeggeri, e la compagnia Outlook afferma che 15.000 passeggeri visiteranno Dominica ogni giorno durante la stagione. Ciò significa che il turismo si moltiplicherà per sette volte, offrendo enormi opportunità ai residenti.

I sondaggi hanno anche rivelato che il progetto non solo darà una spinta al turismo, ma farà crescere anche le guide turistiche. Non appena il progetto entrerà in funzione, ci sarà un urgente bisogno di guide turistiche, poiché si prevede che molte persone utilizzeranno le funivie per un viaggio di sola andata e il trekking per l’altro. È stato riferito che nei luoghi in cui le funivie hanno funzionato, la richiesta di guide turistiche è aumentata di oltre dieci volte. In tutto il mondo sono in funzione oltre 20.000 funivie, con una situazione vantaggiosa per tutti i settori.

Il viaggio prevede il passaggio attraverso il Parco Nazionale Morne Trois Pitons, incentrato sul vulcano alto 1.342 metri, dove la lussureggiante foresta tropicale si fonde con spettacolari caratteristiche vulcaniche di notevole importanza scientifica. Il Parco Nazionale Morne Trois Pitons, con i suoi pendii scoscesi e le valli profondamente incise, 50 fumarole, sorgenti calde, tre laghi d’acqua dolce, un “lago bollente” e cinque vulcani situati sui quasi 7.000 ettari del parco, presenta una rara combinazione di caratteristiche naturali del valore di Patrimonio dell’Umanità, insieme alla più ricca biodiversità delle Piccole Antille.

È degno di nota il fatto che il Parco nazionale Morne This Pitons di Dominica sia stato iscritto come Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO nel 1997. Finora, il Paese insulare ha ricevuto solo 18.000 dollari di assistenza monetaria dall’organizzazione delle Nazioni Unite.

Dominica, un’isola vulcanica delle Piccole Antille, ha una catena montuosa rocciosa con ripidi vulcani e profonde valli come spina dorsale naturale. Le bellezze inestimabili da mostrare al mondo sono imperdibili, e ora sarà possibile solo grazie al progetto della funivia.

I sondaggi hanno rivelato che ogni luogo del mondo ha visto almeno triplicare il turismo dopo l’installazione delle funivie. In alcune regioni, molte funivie sono completamente prenotate e hanno un periodo di attesa di 2 o 3 settimane.

    Questo articolo è stato redatto da Funivie.org

Fondato nel 2003 e con una media di 2000 visitatori unici al giorno, Funivie.org è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, lavorano o semplicemente amano la tecnologia funiviaria.







Ti piacciono i contenuti di Funivie.org?

Tutto il nostro lavoro viene svolto senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Se vuoi collaborare inviando articoli o puoi farlo come ditta o come privato.

Potrebbero interessarti anche…
Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy


    Ultimo aggiornamento cache pagina: 2/10/2022, 20:15