DemacLenko e Troyer: energia idroelettrica grazie all’impianto di innevamento

Pensare in modo trasversale e sfruttare le sinergie per il cliente: questi sono i punti di forza unici delle aziende del Gruppo HTI. DEMACLENKO e TROYER offrono ora un approccio innovativo per un concetto di energia pulita nei comprensori sciistici: utilizzare l’infrastruttura degli impianti di innevamento non solo per la produzione di neve, ma anche per la produzione di energia idroelettrica.

 

Il concetto di base è semplice: gli impianti di innevamento sono generalmente già dotati di alcuni componenti che vengono utilizzati anche per la produzione di energia idroelettrica. L’uso combinato di queste infrastrutture non solo offre al comprensorio sciistico vantaggi economici e risparmio sui costi, ma rappresenta anche un’azione concreta verso la sostenibilità ambientale. In questo modo l’impianto di innevamento non solo consuma elettricità, ma può anche produrla: una sinergia che può ricoprire un ruolo decisivo nel comprensorio sciistico anche al di fuori della stagione sciistica.

 

SFRUTTARE SINERGIE

Concretamente, ciò significa che le opere di presa, i bacini idrici e anche le condotte forzate vengono condivise. Le turbine possono essere integrate nella stazione di pompaggio, rendendo superflua la costruzione di ulteriori edifici. Si possono sfruttare sinergie anche nell’integrazione nel sistema di distribuzione dell’energia elettrica e nell’utilizzo congiunto del trasformatore e del quadro di media tensione. Questa doppia funzione non rende più necessari ulteriori interventi strutturali nel paesaggio per la produzione di energia pulita.

 

CREARE CONDIZIONI NECESSARIE

Garantire una seconda funzionalità a un impianto di innevamento e utilizzarlo per generare energia pulita è un passo concreto verso una maggiore sostenibilità dei comprensori sciistici“, sottolinea Andreas Lambacher, CEO di DEMACLENKO. “Grazie alla sinergia tra aziende del Gruppo HTI, disponiamo delle competenze necessarie per analizzare il potenziale, pianificare e realizzare tecnicamente il progetto. È però essenziale disciplinare la questione da un punto di vista giuridico attraverso la definizione di linee guida, ad esempio per quanto riguarda l’utilizzo dell’acqua. Ci rivolgiamo perciò ai decisori affinché creino le condizioni necessarie per poter aprire concretamente la strada a questi progetti sostenibili.”

 

UN UNICO FORNITORE

Progetti simili sono da tempo sul mercato, ma l’approccio di DEMACLENKO e TROYER ha un grande punto di forza: la progettazione, la produzione e la realizzazione avvengono da un unico fornitore. Entrambe le aziende fanno parte del Gruppo HTI: DEMACLENKO è uno dei marchi leader per i sistemi di innevamento, mentre TROYER è specializzata nell’approvvigionamento energetico sostenibile con energia idroelettrica.

 

IMPORTANTE CONTRIBUTO

Un ulteriore punto di forza è rappresentato dal fatto di poter gestire e utilizzare l’impianto idroelettrico anche al di fuori della stagione invernale. Di conseguenza, l’energia idroelettrica può dare un importante contributo alla sicurezza dell’approvvigionamento e all’ottimizzazione dei costi, vista l’affidabilità e la gestione della produzione di energia. L’elettricità prodotta può essere utilizzata tutto l’anno direttamente sul posto per alimentare funivie, veicoli elettrici, impianti di innevamento, alloggi o per la ristorazione.

 

CONCETTO SIMILE CON LE TURBINE EOLICHE

All’interno del Gruppo HTI esiste un concetto simile per le energie rinnovabili ed è già stato presentato al mercato. Le turbine eoliche LEITWIND, infatti, sono predestinate all’utilizzo nei comprensori sciistici, in quanto sfruttano l’infrastruttura esistente e possono essere utilizzate per generare energia elettrica rinnovabile direttamente sul posto. Queste sinergie dimostrano ancora una volta come i clienti possano beneficiare della forza innovativa combinata del Gruppo HTI attraverso soluzioni specifiche.


    Questo articolo è stato redatto da Demaclenko

DEMACLENKO, con oltre 30 anni di tradizione ed esperienza, aspira ad essere leader di mercato per sistemi di innevamento avanzati ed affidabili. La neve di domani arriva da DEMACLENKO, nata dall’unione del know-how tecnologico di due aziende di livello internazionale, riunite sotto il marchio Leitner Group. DEMACLENKO vanta una forte presenza in Europa, Nord America e Asia e fornisce ai propri clienti, in tutto il mondo, soluzioni all’avanguardia per l’innevamento: soluzioni personalizzate e chiavi in mano che la società segue con elevata professionalità dalla fase di progettazione fino alla loro installazione.

Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici almeno un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto in modo VOLONTARIO senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…

Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy

    Ultimo aggiornamento cache pagina: 18/05/2024, 16:43 Sito Forum