I nuovi progetti di LEITNER ropeways nella Repubblica Ceca

Abertamy: la montagna più alta, l’impianto più moderno e una commessa importante. Ben tre seggiovie, impianti di innevamento e veicoli per la preparazione delle piste. In meno di due anni, LEITNER ropeways è riuscita a imporsi sul mercato sciistico della Repubblica Ceca. Soluzioni innovative e un design accattivante garantiscono un viaggio più che piacevole e assicurano ai comprensori sciistici notevoli vantaggi nei confronti dei concorrenti.

Nel 2010 LEITNER ropeways ha realizzato la prima seggiovia CD4 della Repubblica Ceca con sedili riscaldati e cupola, precisamente nel comprensorio sciistico di Buková Hora -Červená Voda. A soli due anni dalla sua realizzazione, il grande successo della più moderna seggiovia ceca sta oggi per essere bissato da una nuova, importante commessa per LEITNER ropeways. L’azienda ha infatti vinto l’asta pubblica per la realizzazione di due seggiovie CD4 e di una CF4nel comprensorio sciistico di Plešivec. Per il gruppo LEITNER si tratta di un progetto di grande visibilità.

Per l’inizio della stagione invernale 2013/2014 è infatti prevista anche la realizzazione, accanto alle due seggiovie, anche di un grande impianto di innevamento di DEMAKLENKO, provvisto di una stazione di pompaggio completamente automatica e di un impianto pneumatico centralizzato. L’impianto è dotato di sistema di raffreddamento, di 15 generatori a ventola e di 30 lance per l’innevamento. Oltre a ciò PRINOTH fornirà un veicolo battipista. Anche nella Repubblica Ceca, dunque, il gruppo LEITNER si propone come unico partner per tutto quanto concerne la tecnologia degli sport invernali. Per LEITNER ropeways Plešivec rappresenta un’ulteriore commessa strategicamente importante, che dà un chiaro segnale sull’andamento del mercato.

Vinto nel 2011, il prestigioso contratto prevede la costruzione di una cabinovia GD4 sulla Sněžka,che con i suoi 1.602 metri è la più alta montagna della Repubblica Ceca, nonché una delle mete turistiche più importanti del paese. L’impianto, lungo 3,7 metri, entrerà in funzione nel 2014 sullo stesso tracciato del precedente, che aveva ormai raggiunto la veneranda età di 50 anni. Il design dei sostegni riprenderà lo stile originale dei vecchi piloni, ad ulteriore dimostrazione della competenza di LEITNER ropeways nel campo del design.

Il più recente contratto per la costruzione di una seggiovia CF4 a Kopřivná – Malá Morávka, ottenuto solo pochi giorni fa, rappresenta un’ulteriore conferma del successo di LEITNER ropeways nella Repubblica Ceca. Questo impianto amplia l’offerta sciistica nella regione morava-slesiana ed entrerà in funzione nella stagione invernale 2012/2013.

    Articolo redatto da Leitner Ropeways

Il Gruppo Leitner è protagonista a livello mondiale nel settore degli impianti a fune (Leitner ropeways e Poma), dei battipista e veicoli cingolati (Prinoth), dell’innevamento programmato (Demaclenko) e dell’energia eolica (Leitwind). Nel 2019, per la prima volta in 130 anni, ha superato il miliardo di fatturato.





Segnala un errore su questa pagina




Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy