Cortina, in pista fino al 1 maggio e la Pasqua è sugli sci

Col Gallina, Faloria e Tofana regalano agli amanti della neve gli ultimi scampoli di inverno prima del fine stagione

 

Primavera? Sì grazie, ma con la neve! A Cortina si continua a sciare per tutto il lungo weekend di Pasqua, Pasquetta e oltre. Il momento perfetto per approfittare dell’ultima neve abbracciati da giornate terse.

Fino al 18 aprile si scia tutti i giorni sul Col Gallina, grazie alla sua seggiovia (Falzarego – Col Gallina) che resta aperta fino al lunedì di Pasquetta. Per una pausa tra una discesa e l’altra è possibile fermarsi al Rifugio Col Gallina, aperto da sabato fino a lunedì 18 (ultimo giorno).

Durante il fine settimana – dal 15 al 18 – aperta anche la Tofana con gli impianti di Cortina – Ra Valles, seggiovie Pian Ra Valles – Bus Tofana e la seggiovia Cacciatori. I tiratardi della neve potranno godersi le ultime curve sulla Druscié A e B, sul Raccordo Pié Tofana, sul Muro di Ra Cioures, Busc, Cacciatori, Canalino (Canalini 1 e 2), Pian Ra Valles e la variante, e sulla mitica Forcella Rossa. Aperti anche i rifugi Masi Wine Bar, rifugio Col Druscié e Capanna Ra Valles.

E per chi non riesce a smettere di sciare, come da tradizione, gli ultimi impianti a chiudere saranno quelli del Faloria. Tutti i giorni fino al primo maggio – meteo permettendo – è possibile salire comodamente dal centro di Cortina fino in vetta, grazie alla funivia Faloria, e alle seggiovie Vitelli e Rio Gere – Pian de Ra Bigontina, oltre allo skilift dei Tondi di Faloria. Con le sue cinque piste nere aperte (Vitelli, Canalone Franchetti, Stratondi, Bigontina, Scoiattolo), e le sei rosse (Faloria, Tondi, Vitelli Bassa, Slittone, Monti Zardini) il Faloria si conferma il paradiso degli sciatori che vogliono approfittare fino all’ultimo della neve. Per chi invece vuole approfittare delle ultime giornate della stagione per muovere i primi passi, consigliata la Rio Gere – Pian de Ra Bigontina (blu). E per l’ultima cioccolata calda di stagione o un fresco brindisi primaverile, aperto fino al primo maggio anche il rifugio Faloria.

    Questo articolo è stato redatto da comunicato stampa esterno

Comunicato stampa esterno inviato a press@funivie.org. Funivie.org non è l'autore dell'articolo.

Funivie.org non è responsabile dei contenuti pubblicati da autori esterni. Come diventare autore aziendale o privato.






Ti piacciono i contenuti di Funivie.org? Offrici un caffè!

Tutto il nostro lavoro viene svolto senza alcuna retribuzione nè pubblicità, e mantenere un sito non è gratis. Impieghiamo molte ore e risorse ogni giorno, oltre alle spese di hosting e di programmazione.

Se vuoi, puoi offrirci un piccolo aiuto o un semplice caffé tramite PayPal, scansionando questo codice con lo smartphone, oppure cliccandoci sopra, oppure effettuando una donazione come utente registrato cliccando QUI


Potrebbero interessarti anche…
Segnala un problema su questa pagina



    Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy


    Ultimo aggiornamento cache pagina: 28/11/2022, 21:25 Sito Forum