Bartholet e MND uniscono le loro forze

Bartholet e MND uniscono le loro forze per rafforzare la loro posizione di attori globali nel settore del trasporto a fune

Negli ultimi due anni il costruttore svizzero BARTHOLET e il costruttore francese MND hanno collaborato con successo nella vendita, nella consegna e nel supporto di impianti a fune a clienti in tutto il mondo. Le due aziende leader del settore hanno ora deciso di intensificare ed estendere ulteriormente il loro accordo di collaborazione per meglio affrontare e coprire i mercati globali. In particolare, la collaborazione migliorerà ulteriormente la copertura e la reattività ai singoli mercati e alle esigenze dei clienti, nonché alle richieste del settore degli impianti a fune in rapida crescita a livello mondiale.

Secondo le stime di Persistence Market Research Pvt. Ltd. di New York, il mercato mondiale del trasporto a fune nel 2016 dovrebbe più che raddoppiare entro il 2024 per raggiungere i 3,6 miliardi di euro. Entro il 2024, più di un terzo sarà costituito da impianti a fune per il trasporto urbano di passeggeri.

Per essere preparati in modo ottimale a questo grande potenziale in un mercato mondiale del trasporto a fune in crescita, i due gruppi rafforzeranno la loro presenza sul mercato. I prodotti di Bartholet e di MND sono riconosciuti per le loro grandi prestazioni, le innovazioni pionieristiche e l’eccellente design anche grazie a partner industriali chiave come il Porsche Design Studio. Insieme i due gruppi hanno già realizzato oltre mille impianti a fune. Les Deux Alpes e Brest in Francia; Narvik in Norvegia; Gstaad, Flumserberg e Lenzerheide in Svizzera; Prato Nevoso in Italia e il centro di Mosca in Russia sono solo alcune delle funivie di ultima generazione.

L’obiettivo di questa cooperazione rafforzata e strategica è quello di offrire al cliente la più completa gamma di soluzioni combinando le vendite, gli impianti di produzione industriale, la gamma di prodotti e soluzioni nonché i servizi post-vendita dei due gruppi.

Il raggruppamento dei cataloghi dei prodotti consentirà di offrire sia cabine fisse che ad ammorsamento automatico e seggiovie, teleferiche, funicolari, funicolari, ascensori inclinati e nastri trasportatori. Non solo in termini di portafoglio prodotti, ma anche per fornire una vera e propria leadership in termini di vendite e marketing, entrambe le società utilizzeranno la loro presenza storica e la loro conoscenza del mercato per servire meglio i clienti nuovi ed esistenti con una delle due società in testa per promuovere il portafoglio totale. Da un punto di vista industriale, l’alleanza tra Bartholet e MND si basa sulla complementarietà condivisa dei loro strumenti, metodi e punti di forza.

Questa alleanza permetterà di fornire gli investimenti e di costruire i team necessari per affrontare le sfide tecnologiche e ambientali che si presentano ai settori dello sviluppo della montagna e della mobilità urbana. Bartholet e MND possono ora contare su un team di oltre 800 dipendenti, tra cui 50 ingegneri, per inventare le tecnologie e le soluzioni di domani.

    Articolo redatto da BMF Bartholet

Bartholet Maschinenbau AG (BMF) con la sua sede principale a Flums in Svizzera, nella bella e splendida regione "Heidiland" è un'impresa leader a livello internazionale nel settore degli impianti meccanici di risalita, di parchi d'attrazione, nella costruzione meccanica di precisione, nella lavorazione di metalli. Per inserire i tuoi articoli come sta facendo questa azienda richiedi l'accreditamento.





Cerchi, ad esempio, tutte le funivie in lombardia? Filtra gli articoli per tag multipli

Segnala un errore su questa pagina




Useremo i tuoi dati solo per correggere questo errore. Accetto il trattamento dati Privacy