Neveplast

Monografie tecniche impianti

Qui sono raccolti tutti gli speciali tecnici realizzati dagli utenti. Le monografie sono classificate per tipo di impianto. Per filtrare in modo dinamico i contenuti utilizzare le parole chiave a fondo pagina, ad esempio per filtrare tutte le monografie di CLD Leitner del 1994 cliccare sui tag “Leitner”, “CLD” e “1994”. L’elenco verrà generato automaticamente.



.

Collabora

spaziatore_50x50

Ultime monografie

.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.

APM - People Movers

I sistemi APM a fune possono essere usati come alternativa produttiva ed economica per i trasporti, specialmente in aree urbane, aeroporti, fiere, centri di congressi, in grandi complessi di industrie ed amministrazione ed anche come raccordo per par... Vai alle monografie...


ATW - Funivie a va e vieni

Con questo sistema uno o due veicoli composti da carrello, sospensione e cabina fanno un servizio a “va e vieni” fra le stazioni. I veicoli vengono movimentati da una fune traente su una o due funi portanti. Le cabine possono essere scelte a seco... Vai alle monografie...


BGD/TGD - Cabinovie 2S/3S

Gli impianti a due o tre funi sono una combinazione fra una cabinovia e una funivia. Si tratta di agganciamenti automatici con capacità massima di 35 persone per cabina ed una portata oraria che può raggiungere fino a 6000 persone/ora. Questi siste... Vai alle monografie...


CGD - Seggiocabinovie

Questa innovativa soluzione combina i vantaggi di una cabinovia e di una seggiovia ad ammorsamento automatico. Cabine e seggiole viaggiano sulla stessa linea, con imbarco e sbarco in aree separate, per soddisfare i requisiti richiesti dal singolo tip... Vai alle monografie...


CLD - Seggiovie automatiche

Questo sistema particolarmente confortevole e moderno con seggiole a 2, 4, 6 o addirittura 8 posti permette portate orarie molto alte, fino a 4000 persone all'ora. In particolare nei centri di turismo invernale questo sistema è molto apprezzato in q... Vai alle monografie...


CLF - Seggiovie fisse

Sistema a morse fisse con seggiole a 1, 2, 3, 4, 6 posti. I veicoli sono sempre ammorsati fissi alla fune, e l'imbarco avviene senza rallentamento. Gli ultimi impianti sono dotati di tappeto d'imbarco (nastro trasportatore) per agevolare l'imbarco de... Vai alle monografie...


FUF - Funifor

Il funifor é un innovativo impianto a va e vieni brevettato da Doppelmayr/Garaventa; la principale novitá è rappresentata dal sistema traente realizzato con un unico anello di fune impalmata. Nelle stazioni la fune si avvolge su pulegge verticali;... Vai alle monografie...


FUL - Funicolari

Questo sistema di trasporto è particolarmente stabile al vento in quanto uno o due veicoli viaggiano su una carreggiata fissa (normalmente su rotaia) con velocità fino a 14 m/s. I veicoli possono avere una capacità compresa fra 20 e 400 persone e ... Vai alle monografie...


FUN - Funitel

La Funitel - State of the Art della tecnica funiviaria monofune. Questo sistema è estremamente stabile al vento e permette il regolare esercizio con vento superiore ai 100 km/h. Per la sua caratteristica di avere due funi portanti distanziate di 3,2... Vai alle monografie...


MGD - Cabinovie monofune

Questo comodo sistema è ideale come impianto di arroccamento per zone sciistiche invernali, per centri turistici e utilizzo urbano. In particolare vogliamo segnalare la particolare predilezione per questo mezzo di trasporto fra le famiglie e gli anz... Vai alle monografie...


MGF - Cestovie e Pulsee

Sistema a morse fisse con ceste biposto. I veicoli sono sempre ammorsati fissi alla fune, e l'imbarco avviene senza rallentamento. . Risorse Album fotografici Pulsee Forum cestovie Pulsee Video Sito partner "Progetto Cestovie" ... Vai alle monografie...


MRL - Monorotaie

Il sistema consta di treni che corrono su una rotaia singola, solitamente sopraelevata, con trazione elettrica tramite pneumatici. Altri rulli di guida orizzontali consentono di mantenere in asse le vetture e di guidarle lungo il percorso. Numerosi s... Vai alle monografie...


MRW - Teleferiche

Il trasporto di materiale via fune risulta il sistema più economico e razionale ogni qual volta si debbano superare capacità di trasporto superiore alle 150 t/h, quando il profilo del terreno è irregolare e soprattutto se è richiesta la costruzio... Vai alle monografie...


SL - Sciovie

Conosciuti come sciovie a fune alta sono impianti più semplici delle seggiovie a morse fisse; all'unica fune chiusa ad anello e in continuo movimento sono collegati avvolgitori su cui è fissata una funicella che termina con un piattello sul quale l... Vai alle monografie...


spaziatore_50x50Funivie.org e remontees-mecaniques.net si uniscono, nasce il piu grande sito mondiale dedicato ai trasporti a fune.

Funivie.org e remontees-mecaniques.net sono siti partner. Da entrambe le parte delle Alpi, sono animati dalle stessa motivazione e la stessa passione: fare scoprire a tutti il mondo degli impianti di risalita e permettere a tecnici e appassionati di esprimersi e scambiare fra loro opinioni e materiali. Il contenuto dei due siti si rivela essere lo stesso e complementare. Questa alleanza era una tappa logica nella vita dei due siti.

Tuttavia, ogni sito conserverà la sua identità, il suo carattere. I due siti continueranno a lavorare insieme per iniziare altre azioni che non si limiterano a uno scambio di monografie ! Auguriamo il benvenuto ai nostri amici francesi !

logo Remontee Mecaniques

Funivie.org et remontees-mecaniques.net s’unissent

Funivie.org et RM.net deviennent donc partenaires. D’un coté des Alpes comme de l’autre, ils sont animés par la même motivation et la même passion : Faire découvrir le domaine du transport par câble à tous, et permettre à leurs acteurs de s’exprimer, d’échanger entre eux. De même, le contenu de nos deux sites se révèle être à la fois similaire et parfaitement complémentaire : La France et l’Italie recèlent en effet chacune de nombreuses particularités en termes de remontées mécaniques. Cette alliance était donc une étape logique dans la vie des deux sites.

Cependant, chaque domaine garde son identité, son caractère. Cela est la première étape de cette collaboration, et nous ne saurions en rester là. Les deux sites vont continuer à travailler ensemble afin de mettre en place d’autres actions qui ne se limiterons pas à des échanges de reportages !

Nous souhaitons la bienvenue à nos amis Francais!